Bollette luce e gas estate 2021: ecco come ridurre la spesa

Bollette luce e gas: tutti i consigli e le offerte che arrivano dal mercato libero per poter risparmiare da adesso e per tutta l’estate 2021. 

Bollette
Pixabay

L’estate 2021 si avvicina, e per gli italiani è tempo di pesare non solo alle vacanze. Ma anche ai consumi che potrebbero aumentare in vista della bella stagione. Che consente di trascorrere maggior tempo in casa anche nelle ore serali. Con conseguenti aumenti di bollette di luce e gas possibili. Pensiamo in primo luogo ai condizionatori accesi, ma anche a tante altre situazioni che possono essere corrette.

Sia con una maggiore attenzione nelle azioni che si compiono, ma anche con una rapida valutazione delle offerte che possono arrivare dal mercato libero. Soprattutto perché si avvicina sempre più il momento del passaggio obbligatorio al mercato libero dell’energia e del gas naturale.

Leggi anche: Whatsapp, la nuova funzione sta confondendo molti utenti

Con le conseguenti scelte in bolletta che non si devono sbagliare per non pagare prezzi alti rispetto alle esigenze familiari. Tutto sta nel cercare un fornitore che meglio si adatti ai casi specifici. Diamo uno sguardo a cosa ci propone in mercato.

Bollette luce e gas, ecco come risparmiare

Bollette
Pixabay

Il mercato libero offre tante soluzioni per risparmiare sulle bollette di luce e gas che non sono tutte uguali, e che possono assecondare le esigenze delle famiglie. Partendo dal prezzo ma anche dalla qualità del servizio, andiamo a fare qualche esempio. Le tariffe spesso hanno un prezzo bloccato, ma non sono rari i casi di operatori che offrono sconti particolari anche per periodi che vanno dai 12 ai 24 mesi.

Altre si differenziano in base alle fasce orarie o giornaliere, ma ulteriori vantaggi possono arrivare da azioni come la domiciliazione bancaria delle utenze o dalla scelta di fonti rinnovabili. Una delle variabili da non sottovalutare è quella dell’invio della bolletta. Eliminare il cartaceo e propendere per la ricezione via mail porterebbe a risparmi ulteriori.

Leggi anche: Rigenerazione urbana, la Toscana stanzia 5 milioni di euro e punta sui piccoli comuni

Tanti sono gli operatori presenti ad oggi sul mercato e che offrono vantaggi economici e prestazioni di assoluta qualità. Basta scegliere con attenzione senza accontentarsi di quello che si ha a disposizione facendo spesso prevalere la paura di cambiare operatore.