“Veterinari in Trattoria & Friends”, un evento per discutere di sicurezza alimentare

La sicurezza alimentare nella ristorazione sarà il tema dell’evento condotto da veterinari ed esperti il prossimo 3 giugno.

Greenpeace denuncia UE spende milioni per promuovere consumo di carne
(pixabay)

Il quesito sull’origine dei prodotti negli esercizi di ristorazione è da tempo in atto nel nostro paese. Sono sempre più i ristoranti che “pubblicizzano” le derivazioni biologiche degli alimenti trattati. Evidentemente la sensibilizzazione sul tema è stata efficace negli ultimi 20 anni. Molti documentari ed inchieste di pubblico dominio hanno contribuito a mostrare al grande pubblico i rischi dovuti ad un’ampia filiera alimentare su prodotti di derivazione animale. Si cita come esempio il docu-film “Fastfood Nation”, che negli anni ’90 ha dato una spinta ad un’adeguata normativa mondiale sul contenuto dei prodotti.

Nella ristorazione esistono degli standard haccp sull’etichettatura e l’origine certificata dei prodotti. A differenza di altri paesi europei, in Italia le norme sulla conservazione ed il corretto utilizzo degli alimenti sono molto rigidi. Le norme sull’integrità dei prodotti alimentari riguardano principalmente quelli di origine animale, per propria natura più facilmente deperibili e soggetti a contaminazioni batteriche.

I cittadini richiedono sempre più informazioni per poter conoscere meglio il tema della sicurezza alimentare e proteggersi da eventuali rischi.

Da giovedì 3 giugno 2021 l’AULSS 7 Pedemontana, Servizio Veterinario di Igiene degli Alimenti di Origine Animale, organizzerà una serie di puntate in streaming dal titolo “Veterinari in Trattoria & Friends”. La prima puntata, il 3 giugno, sarà “La sicurezza alimentare nella ristorazione spiegata bene (da esperti che non se la tirano)”.

I temi affrontati saranno centrati sulla sicurezza alimentare, l’haccp, prodotti ittici ed illeciti.

Il programma è così articolato:

  • Oltre la formazione: la Cultura della sicurezza alimentare come asset fondamentale per costruire un’impresa di successo. Relatore Carlo D’Ascenzi – Professore Associato, Dipartimento di Scienze Veterinarie, Università di Pisa
  • HACCP Therapy: consigli e casi pratici per la cura quotidiana dell’autocontrollo. Relatore Maria Ada Marzano – Medico veterinario libero professionista specialista in ispezione degli alimenti di origine animale
  • Lei ha diritto a farsi assistere da un avvocato…” Contravvenzioni, delitti e castighi: cosa fare quando arriva la tempesta. Relatore Luca Galizia – Lawyer – Food & Beverage and Criminal law presso Lexfood.

Leggi anche: “Una norma attesissima da tutto il mondo del biologico”, FederBio commenta…

  • Il pescato del giorno: carrellata di potenziali pericoli nascosti nel menu. Relatore Valentina Tepedino – Responsabile Società Scientifica di medicina Veterinaria Preventiva per i prodotti ittici.