Netflix, 2 serie da vedere per chi ama il genere fantasy e mistery

Le serie fantasy sono numerose su Netflix. Alcune però hanno avuto più successo di altre. Le 2 serie suggerite.

la città invisibile
(Screenshot Instagram)

Il genere fantasy ha trovato sempre un vasto incontro con il pubblico. Gli scenari creativi, i personaggi mitologici e le trame cariche di valori simbolici hanno fatto la fortuna di scrittori e sceneggiatori.

Basterebbe anoverare “La storia infinita” e la saga del “Signore degli anelli” per capire di cosa si sta parlando.

Ciò che sulle carta viene immaginato, sullo schermo viene rappresentato. Un arduo compito per scrittori e registi che hanno curato la trasposizione di best seller letterari per il piccolo e grande schermo.

Netflix ha prodotto e diffuso molte serie dal registro fantasy, e, sull’onda del recente successo di “Tenebre ed ossa”, bene ricordarne alcune tra le più celebri e riuscite.

Leggi anche: Cecil Hotel, Netflix scommette sull’albergo come scenario horror

“Gli irregolari di Baker street” e “La città invisibile”


Chi ama il fantasy non può perdere queste due serie tv. “Gli irregolari di Baker street” e “La città invisibile” sono due prodotti seriali accomunati da un registro mistery che scavalca le norme del genere per entrare nei codici fantasy.

“La città invisibile” è approdata su Netflix il 7 febbraio 2021. E’ una serie di produzione brasiliana. La trama si muove tra investigazione e fantasy. Un poliziotto devastato dalla morte della moglie trova un legame tra quest’episodio drammatico e l’apparizione sulla spiaggia di Rio de Jeneiro del cadavere di un delfino. Da quel momento viene a conoscenza di una città invisibile e magica, che potrebbe avere una correlazione con diversi omicidi avvenuti negli anni precedenti, compreso quello della moglie del poliziotto.

Leggi anche: Netflix produce la nuova serie con Ficarra e Picone

“Gli irregolari di Baker street” è apparso su Netflix lo scorso 26 marzo. La letteratura classica del giallo mette lo zampino in questa sceneggiatura. I protagonisti sono 4 ragazzi che vengono assoldati da Sherlock Holmes e Watson per risolvere dei misteri che sfociano nel paranormale. Lo scenario è una Londra vittoriana molto tenebra ed oscura, ben adattata ai registri fantasy ed horror della serie. La famosa coppia di investigatori della saga di Conan Doyle rimane sullo sfondo, lasciando spazio ad i nuovi piccoli detective.