Unicef, pubblicata una nuova guida per invitare le aziende a rispettare i diritti dei minori

All’interno del documento si leggono indicazioni di metodo per la valutazione dei diritti degli under 18 nelle aziende in portafoglio.

pixabay

I bambini rappresentano quasi un terzo della popolazione mondiale, eppure le policy degli investitori raramente prendono in considerazione le azioni che le imprese sono chiamate a compiere per rispettare i diritti dei bambini” queste sono le parole riportate nel sito dell’Unicef che interviene nel rapporto irrispettoso tra minori e lavoro. Come?

Leggi anche: Siria, Save the children lancia l’allarme: il Covid sta colpendo campi per gli sfollati

IL Tool for Investors on Integrating Children’s Rights into ESG Analysis è il titolo e il senso della nuova guida pubblicata dall’UNICEF, Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia. L’organizzazione per la condizione dei diritti di vita dell’infanzia e degli adolescenti esaudisce la sua mission ancora una volta ma questa volta gli interlocutori sono le imprese. Il 14 aprile, in occasione del decimo anniversario dei “Children’s Rights and Business Principles” e in concomitanza con il decimo anniversario dei Principi Guida delle Nazioni Unite su Imprese e Diritti umani è stata lanciata la pubblicazione . Gli anniversari con la nuova guida esprimono la necessità per le imprese di essere responsabili e gli investitori rispettosi dei diritti umani e dei bambini.

Il documento è stato elaborato con professionisti nel campo degli investimenti

pixabay

Guardare alle aziende attraverso la lente dei bambini significa non solo garantire la tutela dei loro diritti ma anche affrontare altre questioni legate ai temi della sostenibilità: i diritti umani, il lavoro dignitoso, il genere, la diversità” sono le riflessioni che l’organizzazione si è posta nello stilare la guida. Il documento nello specifico infatti offre una metodologia per valutare attraverso una serie di indicatori i diritti degli under 18 presenti nelle aziende in portafoglio.

Leggi anche: In aumento il numero dei migranti minorenni non accompagnati tra Messico e Usa

L’elaborazione di tale metodologia è stata elaborata tramite consultazioni professionali con investitori, gestori patrimoniali ESG -Research Providers- e organizzazioni con esperienza sui temi della sostenibilità.