“Tenebre e ossa”, la nuova serie Netflix disponibile dal 23 aprile

La nuova serie Netflix “Tenebre ed ossa” è un fantasy inquietante e romantico. Approderà sulla piattaforma il 23 aprile 2021.

tenebre e ossa
(pixabay)

“Qualsiasi suono, qualsiasi luce può attirare i Volcra. Attraversare la Faglia d’Ombra è un viaggio ad alto rischio e terrificante”. I Volcra sono delle creature terrificanti, che si trovano nella Faglia d’ombra, una distesa oscura ed inquietante. La nuova serie Netflix è tratta dall’omonima saga di Leigh Bardugo.

La scrittrice fantasy ha approvato la sceneggiatura della serie, facendone anche parte direttamente. La rispondenza tra l’intento della scrittrice e la realizzazione su schermo è importante per la produzione della serie tv.

Lo spiega il produttore Shawn Levy: “Leigh Bardugo è stata coinvolta intimamente nell’adattamento come mia collega produttrice esecutiva, quindi qualsiasi cambiamento ha il suo marchio di approvazione. Ma ci sono sicuramente degli easter egg che i fan del libro apprezzeranno.”

Leggi anche: Lavoro agricolo, causa Covid perse 2 milioni di giornate di lavoro

Trama ed anticipazioni sulla serie “Tenebre e ossa”


La narrazione è ambientata nell’immaginario mondo di Ravka, attraverso il quale la protagonista, Alinea Starkov, conduce un viaggio alla scoperta di se stessa. Durante il suo peregrinare Alinea incontra un gruppo composto da 3 criminali: i Corvi. Questi malviventi progengono da Ketterdam (secondo gli autori un mix tra una vecchia Amsterdam ed una moderna Las Vegas). I 4 compagni di viaggio si addentrano in un luogo oscuro, la Faglia d’ombra, abitata da creature temibili: i Volcra.

E’ molto comune che il genere fantasy coniughi registri letterari differenti e che utilizzi il simbolismo come chiave di lettura della narrazione.

Per gli utenti che sono interessati ad un godimento di superficie dell’opera, le ambientazioni fantasiose e le creature immaginarie saranno sufficienti al piacere della visione. Per chi invece è a caccia di un’interpretazione più approfondita, il genere fantasy spesso maschera sotto un registro leggero delle metafore molto profonde sulla realtà contemporanea.

Leggi anche: Monete da 2€, sapete di chi è il volto sul retro?

Anche “Tenebre ed ossa” sarà pari a tali aspettative? Si vedrà il 23 aprile.