PayPal, vicino l’acquisto della società di custodia Curve

PayPal, arriva una conferma importante dopo tante indiscrezioni: l’azienda americana sta per finalizzare una super trattativa. 

Foto Pixabay

La PayPal Holdings, nota società statunitense per i pagamenti digitali, sta per definire un’importantissima operazione da 200 milioni di dollari circa per l’acquisto di un’altra azienda. Si tratta di Curve, proiettata alla custodia e sicurezza delle criptovalute. A confermare la notizia, seppur indirettamente, è stata inizialmente la stessa impresa americana attraverso il proprio canale Twitter.

Leggi anche: Euro Digitale, il progetto della BCE sta diventando realtà

PayPal, c’è la conferma: acquistata la società Curve

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PayPal (@paypal)

Questa, infatti, è intervenuta sotto il post di un giornalista esperto del settore finanziario che aveva erroneamente taggato la società sbagliata. “Paypal sta per acquistare la società di custodia Curve Finance, si parla di un prezzo tra i 200 e i 500 milioni di dollari. Si tratta di una cifra non importante considerando che la PayPal vanta un patrimonio di oltre 13 miliardi, è il commento del collega. Ed è proprio lì che è intervenuta la società in questione correggendo appena il tag, ma senza smentire una notizia ormai sempre più confermata.

Leggi anche: Bitcoin, creata un’app per la criptovaluta: come funziona

La notizia, a quel punto, è stata successivamente confermata anche da uno dei vertici aziendali: “Tale acquisto – ha riferito – rientra nel disegno più ampio di investire nella qualità e nella tecnologia per avere un sistema finanziario sempre più rafforzato e inclusivo”. Un annuncio pubblico che dimostra quanto vicine siano ormai le parti, con la firma definitiva che dovrebbe giungere entro la metà di questo 2021. La cifra finale, tuttavia, dovrebbe essere attorno ai 200 milioni più che in proiezione dei 500.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PayPal (@paypal)