Netflix, cancellate a sorpresa 5 Serie Tv: l’elenco

Ci risiamo: Netflix ha cancellato anche per questo 2021 alcune serie Tv apprezzate e per le quali i fan erano in attesa di una nuova stagioni. Ecco di quali si tratta 

netflix
(pixabay)

Ormai la politica di Netflix è sempre più chiara: non tutti i maxi investimenti meritano conferma solo per il proprio corposo budget. Ed è il caso di tutte le Serie Tv prontamente cancellate senza indugiare oltre. Le quali, dopo un primo giro non entusiasmante, non hanno riscontrato un grandissimo impatto né per l’opinione pubblica né soprattutto per i numeri e portando subito a un drastico taglio.

Così capita spesso che il colosso cancelli interi cataloghi senza alcun preavviso spiazzando molti utenti che invece attendevano con ansia un prosieguo. E’ questo è successo anche in questo nuovo 2021, con la piattaforma streaming che per ora ha già depennato 5 titoli tra la sorpresa generale.

Netflix, le Serie Tv cancellate per il 2021

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Altered Carbon (@altcarb)

 Il primo è ‘I Am Not Okay With This‘. Di tipo fantascientifico, racconta di una ragazza che scopre di avere dei super poteri. Composto da 7 episodi da 19-28 minuti ciascuno, la Serie Tv non è andata oltre la prima stagione proprio per i motivi sopraelencati. E tra tutti gli eventuali annullamenti possibili, questo è stato forse tra i più inaspettati considerando quanto Netflix ci abbia investito inizialmente.

Grossa sorpresa anche per ‘Altered Carbon‘, anch’esso cancellato dopo grandissime aspettative. La prima stagione aveva posto infatti ottime basi e grandi speranze, salvo poi calare nella seconda stagione e spingere la piattaforma a non puntarci ulteriormente. Anche qui il contesto è fantascentifico con un futuro lontano in cui è possibile cambiare corpi per eludere l’incubo della morte.

Un altro importante appuntamento depennato è stato ‘Glow‘, nonché uno dei pochissimi prodotti di nicchia meritevole anche di due nomination agli Emmy del 2020. La serie in questo caso è ambientata negli anni 80, dove un’aspirante attrice di Los Angeles riesce invece a farsi strada in maniera del tutto inatteso nel mondo del wresling.

Infine c’è ‘Marianne‘ e ‘Le Terrificanti Avventure di Sabrina‘. La prima è una serie horror che vede protagonista proprio una scrittrice del genere del terrore, la quale, tuttavia, nota che i personaggi da lei creati nei libri stanno inspiegabilmente prendendo vita tra l’orrore generale. In questo caso in particolare non sono mancate le polemiche via social e non solo nei confronti di Netflix per una mancata seconda stagione.

Per quanto riguarda invece l’altra citata, erano addirittura cinque le stagioni in programma. In questo caso la serie è riuscita a giungere alla sua conclusione, ma in maniera del tutto agitata e frettolosa poiché dopo le 5 stagioni annunciate a inizio avventura Netflix ha poi deciso di non voler andare oltre la quarta. Il regista ha dovuto così stringere il copione e affrettare il passo per portare alla meta la sua storia fantasy.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Altered Carbon (@altcarb)