Quanto costerà adesso Dazn? Risponde l’azienda

Quanto costerà adesso l’abbonamento a Dazn? E’ questa la domanda che si fanno gli appassionati. Pronta la risposta dell’azienda

Costo Dazn
Partita di calcio (Foto Pixbay)

La notizia dell’assegnazione dei diritti televisivi della serie A a Dazn per il triennio 2021-2024 ha scatenato reazioni contrastanti nel mondo del calcio. Un brutto colpo per i “fedelissimi” di Sky, che adesso dovranno giocoforza passare alla “concorrenza” per poter vedere tutte le partite della serie A. E’ stata l’assemblea di Lega di oggi a decretare il “passaggio di consegne” che forse nessuno si aspettava.

Il risultato della votazione ha visto l’affermazione di 16-4, con Genova Crotone Sampdoria e Sassuolo unici club a votare per Sky. Dazn si è assicurata la situazione di quasi monopolio esclusivo della massima serie ad una cifra di 840 milioni, trasmettendo 7 gare su 10 a partire dalla prossima stagione.

Leggi anche: Dazn conquista la Serie A: come cambierà il prezzo mensile

Come prevedibile nelle ultime i clienti Sky hanno cominciato una serie di proteste, minacciando in alcuni casi la disdetta degli abbonamenti nel momento della diffusione della votazione. Per i vertici di Dazn si tratta di una giornata storica, e non si trattiene l’entusiasmo.

Quanto costerà adesso Dazn? Le rassicurazioni dell’azienda

Costo Dazn
Partita di calcio (Foto Pixabay)

Cerchiamo di capire adesso nello specifico cosa cambierà con questo passaggio di consegne tra le due TV. E soprattutto quali saranno i costi degli abbonamenti per i clienti che nei prossimi mesi sottoscriveranno contratti con la nuova azienda. A dare delle spiegazioni è stata Veronica Diquattro, Ad di Dazn, che ha rassicurato tutti.

Al telefono per l’ANSA, ha voluto dare tutte le rassicurazioni, senza nascondere la sua immensa gioia per quanto accaduto nel pomeriggio di oggi. La Diquattro parla di un “esperienza di calcio più ricca ed interattiva con contenuti interattivi e nuove funzionalità”. Ma la risposta più concreta, senza andare troppo nello specifico, è stata quella inerente ai costi di abbonamento.

Leggi anche: Come avere Dazn gratis per guardare la Serie A

Parlando di “prezzo più accessibile di quello attuale”. Entro la fine di questa stagione Dazn offrirà tutte le spiegazioni ai propri clienti, anche se il costo degli abbonamenti dovrebbe variare da un minimo di 20-25 euro ad un massimo di 30-35 euro a seconda dei pacchetti che si sceglieranno.