Esenzione ticket sanitario: chi ne ha diritto e come ottenerlo

Esenzione ticket sanitario: un importante supporto per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale.

Foto (Pixabay)

Il ticket sanitario è uno strumento introdotto per consentire anche alle fasce economicamente più deboli per poter accedere alle prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale. In questo modo è garantita una maggiore equità nell’accesso alle prestazioni sanitarie.

Ovviamente, però, per usufruire dell’esenzione ticket sanitario bisogna rispettare alcuni paletti. Se, ad esempio, un pensionato ultrasessantenne percepisce la pensione minima può usufruire dell’esenzione nel caso in cui risulti un familiare a suo carico. Ricordiamo che che far si che questa definizione sia valida c’è bisogno che quest’ultimo dichiari al di sotto di 2.840 euro all’anno. Va da sé che per consentire alle famiglia in difficoltà economica di accedere a questo beneficio, sono state inserite una serie di possibilità che andremo ad analizzare insieme.

Leggi anche: Concorso Ministero della Giustizia 2021, migliaia di assunzioni in arrivo

Esenzione ticket sanitario: a chi spetta

Foto (Pixabay)

Per ottenere l’esenzione ticket sanitario il reddito familiare non deve superare la soglia dei 36.151,98 euro relativamente a contribuenti di età inferiore ai 6 anni o di oltre 65 anni. In questo modo si potrà accedere ai servizi specialistici in maniera agevole e non troppo dispendiosa.

Beneficio aperto anche ai cittadini che non hanno un impiego con la soglia reddituale che scende a 8.263,31 euro, in caso di coniuge a carico il reddito non deve superare gli  11.362,05 euro. In quest’ultima circostanza il valore si alza di 516,46 euro per ogni figlio a carico del contribuente disoccupato.

Leggi anche: DL Sostegni, approvato il condono fiscale in misura ridotta

L’esenzione dal ticket sanitario è uno strumento di grande importanza e di equità sociale. In un paese come l’Italia è impensabile che la sanità pubblica possa e debba essere aperta solo a chi ha la possibilità di pagare le prestazioni ricevute. Ecco perchè questo tipo di agevolazioni può rappresentare una risorsa molto importante.