Elon Musk, il fondatore di Tesla, ha espresso in un tweet la sua opinione sul boom dei prezzi di bitcoin.

Bitcoin
Pixabay

Il Ceo di Tesla, Elon Musk, è una grande fan delle criptovalute. Così, in occasione del balzo della capitalizzazione di mercato a oltre $1 trilione, non si è fatto attendere il suo commento.

La moneta è solo un dato che ci permette di evitare l’inconveniente del baratto” ha scritto Musk sulla sua pagina Twitter.

Ha poi continuato nel post: “Questo dato, così come tutti i dati, è soggetto alla latenza e all’errore. Il sistema si evolverà a uno che minimizzerà entrambi i fattori“.

Leggi anche: Bitcoin, creata un’app per la criptovaluta: come funziona

Bitcoin, la crescita della criptovaluta più famosa al mondo

Bitcoin
Pixabay

Bitcoin è la criptovaluta più celebre al mondo e nella giornata di domenica il suo valore è arrivato oltre i 58 mila dollari. La cifra, record assoluto di sempre, è stata per l’esattezza di $58.332,36.

In seguito all’aumento del 305% nel corso del 2020, il bitcoin è continuato a salire, registrando il +100% dall’inizio del 2021.

Leggi anche: Tesla investe 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin

Beneficiano del trend positivo anche gli altcoin

Se la settimana dovesse chiudersi con i prezzi del bitcoin di venerdì 12 febbraio – sopra i 46.000 dollari – si registrerebbe il miglior trend di sempre con un guadagno di oltre il 20%. Non è da meno Ethereum che nonostante registri un guadagno di poco al di sotto del 10% settimanale, continua a crescere da novembre. In questi ultimi giorni Ethereum attesta i suoi massimi storici a 1.840 dollari.

La settimana è stata positiva anche per XRP che ha registrato un rialzo settimanale del 40%, attestandosi a poco meno di 60 centesimi di dollaro.

I migliori rialzi su base settimanale sono stati raggiunti da Binance Coin (BNB), che ha raddoppiato in soli sette giorni il suo valore, arrivando a superare i 130 dollari.

Continua a leggere: Bitcoin, beneficiano del trend positivo anche gli altcoin