Coronavirus, la Presidentessa della Commissione Ue Ursula Von der Leyen in isolamento. Lo ha dichiarato lei stessa con un post sui social. 

La Presidentessa della Commissione Europea Ursula Von der Leyen è ufficialmente in isolamento preventivo. Una misura resa necessaria dal fatto che la donna ha partecipato a un incontro dove in seguito si è scoperto era presente anche una persona risultata positiva al coronavirus.

A darne l’annuncio è stata la stessa Von der Leyen attraverso un post sui social. Dal suo profilo Twitter ha infatti scritto che “sono stata informata di aver partecipato ad un incontro, martedì, a cui era presente una persona che ieri è risultata positiva al Covid-19. In applicazione delle regole in vigore, sarò in auto-isolamento fino a domattina. Sono risultata negativa al test giovedì ed ho fatto l’esame oggi”.

Leggi anche: Coronavirus, in arrivo un nuovo decreto ministeriale: i dettagli

Coronavirus, Conte: “Non disperdiamo i sacrifici che abbiamo fatto”

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha rilasciati alcune dichiarazioni sullo stato attuale della pandemia di coronavirus nel nostro paese durante una visita ad Assisi nel corso delle celebrazione per San Francesco.

Il premier ha dichiarato che il nostro Paese sta uscendo con fatica dalla pandemia, ma bisogna stare attenti: il nemico non è ancora stato sconfitto. Una volta finito tutto, la comunità dovrà essere completamente rigenerata. Non possiamo perdere tutti i sacrifici che abbiamo compiuto“. Il riferimento naturalmente è al consistente aumento dei contagi nelle ultime settimane, che inizia a preoccupare. In Sicilia si è addirittura registrato un record dei contagi che presentano numeri simili a quelli di Aprile.

Leggi anche: Coronavirus, in Sicilia è record di contagi