Come presentare domanda per il rinnovo del Reddito di Cittadinanza. Questo mese infatti per molte persone scadranno le 18 mensilità previste dal sussidio. 

Per molte persone, settembre 2020 è la naturale scadenza dei 18 mesi contemplati dal Reddito di Cittadinanza. Il Ministero Del Lavoro ha già chiarito che laddove il percettore non abbia trovato una nuova occupazione, può presentare nuovamente domanda per ottenere il rinnovo del sussidio. Il rinnovo non avverrà in automatico, ma dovrà essere il contribuente a presentare domanda al termine della scadenza. 

Rinnovo Reddito di Cittadinanza: come presentare domanda

La richiesta però potrà essere inoltrata soltanto a partire dal 31 Ottobre 2020. Questo significa che non si avrà la possibilità di ottenere la mensilità di settembre per coloro che hanno portato il sussidio alla scadenza naturale dei 18 mesi.

Per poter presentare domanda per il rinnovo del Reddito di Cittadinanza, è necessario che i requisiti richiesti per poter accedere alla misura siano rimasti immutati nel corso del tempo e dunque non vi siano stati cambiamenti nella composizione del nucleo familiare o nella condizione reddituale. Alla domanda si dovrà allegare l’aggiornamento ISEE 2020 e il modulo SR180.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza: aumenta importo medio per le famiglie