Cashback, ultimo giorno: attenti anche all’orario dell’acquisto

Ultimissima giornata per intascare i 150 e i 1.500 euro: attenzione anche all’orario d’acquisto. C’è infatti una “trappola” 

Foto Pixabay

E’ arrivato: ecco l’ultimissimo giorno sul fronte cashback. Con oggi, infatti, si chiude il primissimo semestre tra non poche polemiche e follie. Ma non sono mancati, al netto di tutto, anche i i suoi lati positivi. Al di là di alcune terribili fale del sistema e dell’insistenza dei furbetti, alla fine il duplice obiettivo del precedente Esecutivo è stato raggiunto.

Da una parte si è combattuta efficacemente l’evasione fiscale con milioni e milioni di pagamenti tracciabili dallo scorso 1 gennaio, dall’altra invece si è preparata la popolazione a una digitalizzazione che sarà sempre più importante nella routine del Paese. In più, soprattutto col super premio, si è incentivato in qualche modo alla consumazione e sarà così anche per il prossimo giro che partirà in maniera automatica già da domani.

Cashback, perché l’orario d’acquisto può incidere 

Foto Pixabay

Ma prima spazio alle 24 ore finali per provare a raggiungere l’obiettivo designato. Al di là di chi effettuerà le ultime operazioni per ottenere il rimborso di 150€, in prima fila ci sono soprattutto coloro che con un ultimo scatto proveranno a mettere le mani sul tesoretto del supercashback da 1.500 euro. Coloro nella parta alta e medio alta della classifica hanno ormai allentato la presa già da un paio di settimane, ma chi è in basso invece dovrà battagliare fino alla fine.

Leggi anche: Cashback, questi utenti non riceveranno i 150€. Attenti all’errore

E a tal proposito è bene ricordare che anche l’orario potrà fare la differenza. In caso di pari transazioni per la posizione utile per il maxi premio, infatti, avrà la meglio colui che l’avrà realizzata prima. Esempio: se un fiorentino realizza l’acquisto numero 766 alle 22.00, avrà la meglio sul romano che avrà invece fatto alle 23.00 l’ultima transazione utile per il piazzamento decisivo. Quindi, se siete in corsa, attenzione: prima acquistate, meglio è.