Su Android TV è boom di installazioni di YouTube

Il binomio Android TV e YouTube è sempre più saldo. Si parla di un raddoppio nelle installazioni dell’app della piattaforma video più famosa al mondo sui sistemi Android TV nel corso degli ultimi 12 mesi

Su Android TV è boom di installazioni di YouTube
Google Store

Nell’ultimo anno i possessori di Android TV hanno sempre più spesso scelto di installare l’App di YouTube e in totale si è passati da 50 milioni a 100 milioni di download dal Play Store.

Se Infatti, fino a non molto tempo fa, Android TV aveva il problema di dover essere scelto come sistema operativo da produttori di hardware terzi, con la volontà di creare un proprio set a basso costo per Android TV Google ha decisamente incrementato il suo numero di utenti e insieme di utenti che hanno scaricatoe che usano YouTube anche dalla tv.

Esistono comunque alcune marche di schermi e televisori che hanno Android TV integrato ma si tratta ancora comunque di una nicchia.

Android TV: il successo con YouTube

Su Android TV è boom di installazioni di YouTube
Google Store

Per poter espandere il proprio bacino di utenti di Android TV, o Google TV che non è altro che una diversa veste grafica dello stesso sistema operativo, il colosso americano si era finora scontrato con la necessità di dover scendere a patti con i produttori di televisori. Alcuni modelli Sony, per esempio, hanno integrato di serie Android TV. Altri, come alcuni schermi TV firmati Nvidia hanno Android TV integrato ma dato il prezzo sono sicuramente destinati ad un certo tipo di pubblico.

Google, di contro, punta chiaramente a numeri più grandi. Se però da maggio ad oggi si è riusciti ad avere il raddoppio delle installazioni di YouTube su Android TV qualcosa finalmente si deve stare muovendo. Probabilmente parte del successo di Android TV e del binomio con YouTube è venuto dalla volontà di Google di cominciare a produrre il proprio hardware per permettere l’integrazione di Android TV nei televisori.

Va in questo senso, per esempio, l’uscita avvenuta a fine 2020 del nuovo Chromecast con Google TV. il Chromecast, che nella sua nuova versione ha un telecomando che finalmente somiglia un telecomando, in pratica serve a gestire tutte le app installate, YouTube compreso.

Ed è sicuramente uno dei motivi che hanno spinto molti utenti ad installare l’App di Youtube

Leggi anche: Cashback, premi da 1.500€: si va verso il record di transazioni

Leggi anche: Offerta Amazon, orologio Bering con sconto del 44%