Offerta Dazn, cambia ancora il costo dell’abbonamento: le cifre 

Annuncio di DAZN per la Serie A 2021/22: rispetto ai 29.99 euro annunciati, cambia ancora il prezzo del pacchetto. Ecco le nuove cifre 

Scuse Dazn
Partita in TV (Pixabay)

Da 9.99 euro a 29.99 euro al mese. E’ così che è cambiato il prezzo di DAZN dopo che si è assicurata a gran sorpresa i diritti della Serie A. Dopo l’esordio assoluto di appena due anni fa, la piattaforma ha quindi sbancato con 7 partite su 10 in esclusiva assoluta. Un cambio epocale per il calcio italiano, con un contraccolpo economico e di immagine non indifferente per Sky abituato ormai da anni a giganteggiare senza rivali.

Offerta DAZN per i clienti storici 

Ma ora c’è già una novità importante a proposito del costo dell’abbonamento di DAZN. E ad informarlo è la stessa azienda con un’email ai suoi clienti storici. Per questi, infatti, DAZN propone un’offerta speciale che comprende innanzitutto un costo zero per i primi due mesi. Un vero e proprio regalo, al quale seguirà poi un maxi sconto per i successivi 12 mesi.

Leggi anche: Bancomat, che succede se prelevi meno di 50€? Ora può costarti tanto

In questo caso, infatti, si pagherà soltanto 19.99 euro al mese rispetto ai quasi 30 citati inizialmente, usufruendo comunque della possibilità di disdire in qualsiasi momento e senza alcun costo aggiuntivo né la restituzione della cifra risparmiata in uno o più mesi. Tale promozione, come si evince dal messaggio inviato, è valida fino al prossimo 30 giugno e non bisognerà fare niente per attivarla se non confermando il proprio abbonamento senza alcuna modifica. Un’iniziativa senz’altro lodevole.