Bambini, questo giocattolo in stanza è pericoloso: rischio infezioni

Bambini, attenzione a quest’oggetto all’apparenza innocuo. Secondo studi scientifici, è invece uno dei più sporchi in assoluto che c’è in casa 

Foto Pixabay

Quando si tratta di bambini, si sa, si punta sempre alla massima pulizia e attenzione. Tuttavia, per quanto ci possiamo impegnare, per forza di cose non potremo mai del tutto ripulire gli oggetti e gli ambienti di casa. Affinché non ci siano mai minacce di micro-organismi, dovremmo praticamente passare l’intera vita a occuparci solo di questo. Così finiamo col conviverci vuoi o non vuoi, cercando al massimo di non superare mai certi limiti di igiene soprattutto per i più piccoli.

Leggi anche: Giocattoli bambini, questo pezzo vale 10.000 euro: controllate a casa

Bambini, attenzione: peluches attraggono sporcizia 

Foto Pixabay

A tal proposito, però, c’è un ‘nemico’ in aspettato. E proprio nella loro stanza: i peluches. Questi oggetti, amatissimi dai nostri figli, sono infatti potenzialmente pericolosi da un certo punto di vista. Lo sono perché, secondo studi scientifici appurati, si rivelano a sorpresa tra gli oggetti di casa più sporchi in assoluto. Fermi lì per ore o giorni, finiscono col diventare una ‘calamita’ per infinità di acari e germi in una misura. Sia chiaro: niente psicosi adesso. Tutto questo, infatti, fa parte della nostra quotidianità e soprattutto lo si trova anche in altri contesti casalinghi.

Tuttavia, trattandosi di bambini, è giusto saperlo per ripulire magari con più attenzione la stanza o determinati oggetti. Acquistare uno spruzzino sanificante, quelli diventati piuttosto noti di questi tempi dato il Covid-19 (ad esempio quelli che vedevamo nelle palestre), non sarebbe una cattiva idea da questo punto di vista. Se invece il vostro cucciolo ha un peluche in particolare con cui non riesce a separarsi per gran parte della giornata, c’è un trucco molto più semplice e pratico: riporlo nel frigorifero. Il freddo, infatti, uccide gli acari in pochissimo tempo.