Cashback, anche Netflix può aiutare gli utenti: ecco come

Cashback, sapevate che anche Netflix può aiutarvi ad accumulare operazioni o scalare la classifica? Ecco come 

pos
(pixabay)

Da quando in Italia è apparso il Cashback di Stato, gli utenti in corsa ormai non lasciano più nulla al caso. Qualsiasi acquisto, anche minimo, viene valutato in ottica del programma per i pagamenti digitali. La parola d’ordine sono due: ottimizzare e mirare le compere. Che sia per i 150€ con le 50 operazioni o specialmente per i 1.500€ del supercashback, tutto viene vista in maniera strettamente strategica al fine di arrivare al proprio obiettivo.

Così a un certo punto l’ingegno ha portato anche all’inglobare anche gli acquisti on line teoricamente esclusi dal programma. Come? Attraverso l’acquisto di buoni Amazon, Zalando o qualsiasi altra piattaforma utilizzata. Piuttosto che acquistare un oggetto di 25 euro direttamente dal proprio conto, l’escamotage è di acquistare una gift card così da pagarla con carta (quindi ecco la transazione cercata) e poi inserire il codice promozionale nell’app ed effettuare comunque l’acquisto.

Leggi anche: Cashback, terribile beffa in arrivo? C’è un forte indizio 

Cashback, ecco come racimolare operazioni anche con Netflix

netflix
(pixabay)

Tutt’altro che banale, considerando gli acquisti medi per mese e per anno degli italiani sulle varie piattaforme on line. Pertanto, così facendo per ogni singolo oggetto l’interessato vorrà acquistare sul web, ne viene fuori un bel tesoretto di operazioni extra che altrimenti non sarebbero state conteggiate. Adesso, questo discorso concluso, può essere serenamente applicato anche per Netflix.

Come? Volendo, non pagandolo più attraverso la propria carta prepagata o conto corrente ma a suon di buoni. A differenza di Amazon non farà la differenza del mondo, ma in un concorso dove il premio potrebbe essere deciso per un paio di operazioni non è nemmeno così da scartare l’ipotesi. Di tagli ce ne sono tre in questo caso, ovvero da 15, 25 e 50 euro.

Gli abbonamenti prevedono invece i costi di 7.99, 11,99 e 15,99. Se poi ci dovessero essere amici o cugini a cui poter chiedere di pagare Netflix, sarebbe meglio ancora. Una mossa, questa, utile soprattutto per sommare le 50 operazioni per una seconda eventuale carta in famiglia. Dopo aver raggiunto magari a fatica il primo step, questa mossa potrebbe regalarvi diverse operazioni utili. Nulla al caso, lo abbiamo detto.