Bonus 550 euro, quando arrivano i pagamenti

Il bonus da 500 euro è lo strumento di aiuto ai lavoratori part-time a ciclo verticale relativamente all’anno 2021

bonus legge 104 1000 euro
Bonus (Foto Pixabay)

L’economia sta attraversando un momento difficile a causa dell’inflazione, ormai graduale e costante da un anno. I prezzi delle fonti energetici, infatti, hanno generato inflazione con l’aumento generalizzato dei prezzi conseguente all’incremento dei costi produttivi. Tuttavia, in queste settimane sono arrivo agli italiani una serie di misure di sostegno straordinarie che in alcuni casi si aggiungono alle tredicesime mensilità.

Infatti a partire dal mese di novembre sono in pagamento i bonus da 150 euro una tantum al lavoratori e pensionati che rientrano nel redito personale di 20.000 euro lordi. Agli inizi del mese sono stati erogati i bonus ai pensionati mentre tra novembre e dicembre saranno effettuati i pagamenti ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato.

Bonus 550 euro, a dicembre i pagamenti

Pensioni INPS, bonus 150€ anche a chi ha già ricevuto i 200?
Bonus 150 euro (Foto Adobe)

Inoltre, sono in arrivo i bonus da 200 euro per le categorie di lavoratori che erano ancora in attesa. Si tratta di percettori stagionali, precari della scuola, percettori di Naspi del settore agricolo. A dicembre toccherà anche agli autonomi con partita iva iscritti alle rispettive casse di previdenza.

Leggi anche: Bonus 200 euro, si sbloccano i pagamenti per questi beneficiari

Inoltre, a dicembre toccherà anche ad un altro bonus atteso. Si tratta del bonus da 550 euro una tantum a favore di lavoratori part-time a ciclo verticale relativamente all’anno 2021. Si tratta di un tipo di contratto che prevede il lavoro soltanto in determinati giorni, settimane o mesi dell’anno.

Leggi anche: Nuovo bonus bollette da 600€: chi può riceverlo

La misura spetta ai lavoratori che non hanno avuto nello stesso anno d’imposta altri rapporti di lavoro, oltre a coloro che alla data di presentazione della domanda ricevono assegni di trattamento pensionistico  Naspi. La presentazione delle domande per questi lavoratori scade il 30 novembre.

I relativi pagamenti, quindi, partiranno da dicembre. Per effettuare la domanda basta entrare nel portale dell’Inps alla sezione dedicata alle prestazioni e servizi. In quella sede è possibile trovare la sezione che corrisponde al bonus da 550 euro. Si ricorda che è possibile entrare nel portale dell’Inps attraverso Spid, Cie o Carta dei servizi.