Pagamenti INPS: settimana ricca per gli italiani

Pagamenti INPS, da lunedì 14 novembre al via le prestazioni che milioni di concittadini stanno aspettando: quali sono

Pagamenti inps
Adobe

Nella settimana che è appena iniziata prenderà il via l’erogazione di numerose prestazioni dell’Inps. Ci sarà la Naspi, attesa da milioni di cittadini, così come il Reddito di Cittadinanza (per chi ha fatto richiesta la prima volta), l’Assegno Unico e Universale per i figli a carico e il Bonus Irpef. Inoltre ci saranno anche i pagamenti per alcune categorie che sono in attesa del bonus 200 euro.

In realtà i pagamenti Naspi sono cominciati la settimana scorsa ma la maggior parte delle somme saranno accreditate questa settimana.

Per controllare l’accredito della prestazione bisogna visualizzare il fascicolo previdenziale online sul sito dell’Inps accedendo alla sezione “Prestazioni e Pagamenti” con SPID, CIE o CNS.

Pagamenti INPS: le date

Lunedì 14 cominceranno i pagamenti del Reddito di Cittadinanza. Come di consueto, il bonifico di metà mese viene pagato a chi lo riceve per la prima volta, quindi chi ha fatto richiesta nei mesi di  settembre e ottobre. Per gli altri invece bisognerà attendere circa dieci giorni quindi a fine mese, quindi tra il 25 e 28 novembre.

LEGGI ANCHE: Assegno unico INPS genitori separati: come funziona

Ricordiamo inoltre che tutti i pagamenti del reddito di cittadinanza, esclusi gli arretrati, dovranno essere spesi entro il 31 dicembre 2022. Se ciò non avvenisse, l’Inps provvederà a decurtare una somma dall’importo già dal mese successivo.

Per i percettori del Reddito di Cittadinanza ci sarà anche una tantum di 150 euro ma ancora non si conoscere il mese di accredito. Dipende da quando avverrà il pagamento del Reddito ordinario.

LEGGI ANCHE: Pensione INPS: quanto prenderai se sei nato in queste annate

Capitolo bonus Irpef 100 euro. Conosciuto anche come ex Bonus Renzi, l’accredito riguarderà chi riceve la Naspi e arriverà mercoledì 16 novembre 2022.

Assegno unico con Reddito di Cittadinanza: chi deve ricevere gli arretrati del primo, i pagamenti partiranno subito dopo le ricariche di metà mese quindi dal 16 novembre 2022.

L’Assegno Unico su Reddito di Cittadinanza di competenza del mese di ottobre, arriverà a fine novembre, dopo le ricariche ordinarie: bisogna quindi aspettarsi l’arrivo dei soldi tra il 26 e 30 novembre.