Cos’è davvero il trucco del foglio sul termosifone?

Come contenere i conti della fattura del gas con un semplice stratagemma per il termosifone nelle possibilità di chiunque

pannelli termoisolanti uso
Termosifoni risparmio gas (Foto Unsplash)

I prezzi sempre più alti dell’energia richiedono ai consumatori di contenere gli sprechi e i consumi sia di elettricità che di gas. Non a caso l’Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) ha presentato una dettagliata guida per un uso attento e una corretta impostazione degli impianti di riscaldamento a gas.

In effetti malgradoi il clima sia abbastanza clemente, in alcune regioni si possono ormai accendere i riscaldamenti. Tenere presenti delle modalità per contenere gli sprechi è un approccio consapevole al consumo di gas. Tra le altre cose va sottolinetao che anche diverse tipologie di riscaldamento domestico avvertono le conseguenze  degli aumenti e che quindi l’attenzione agli sprechi è necessaria per tutti i consumatori.

Come diminuire i consumi di gas e usare al meglio il termosifone

pannelli termoisolanti uso
Termosifoni risparmio gas (Foto Unsplash)

Un buon modo per contenere i consumi è utilizzare i cosiddetti pannelli termoriflettenti, acquistabili nei punti vendita e on line su siti specializzati. Sono progettati per limitare la dispersione del calore attraverso i muri esterni o nelle prossimità delle finestre, mantenendo alta la temperatura dell’ambiente anche dopo la spegnimento del termosifone o del radiatore. Generalmente sono composti da polietilene con reticolato a celle chiuse e ricoperti al 100 per cento di alluminio.

Leggi anche: Postepay, l’ultimo colpo: così hanno rubato 650€ a una vittima

Quindi risultano termoriflettenti, termoisolanti e impermeabili. Il posizionamento errato dei termosifoni sotto finestre, lungo mura perimetrali esterne o poco spesse causa una dispersione del calore pari al 40 per cento di quello generato. I pannelli consentono di  migliorare le prestazioni della caldaia e degli stessi termosifoni fino al 10 per cento, con un notevole risparmio di elettricità e gas  domestico.

Leggi anche: Controlla la tessera sanitaria: potrebbe capitarti questo

Dopo lo spegnimento dei termosifoni, l’alluminio riflette il calore verso l’interno mantenendo gradevole la temperatura interna dell’ambiente, con l’isolamento dei radiatori che continuano a scaldare. Inoltre per installare i pannelli non è necessario smontare i temosifoni, è sufficiente posizionare la parte in alluminio verso l’interno e in poco blocca il calore con risultati immediatamente riscontrabili.