Offerta Poste italiane per chi vorrebbe investire

Poste Italiane apre le porte in modo agevolato a chi vuole iniziare ad investire la propria liquidità di denaro. Le promozioni

Poste Italiane investimenti
Poste (Foto Pixabay)

I servizi di Poste Italiane negli ultimi anni si stanno rendendo sempre più competitive sul mercato. Tanto da fare concorrenza ai canonici istituti di credito. Ed anche il mercato degli investimenti viene coperto da poste per agevolare i propri clienti. Da qualche tempo a questa parte tenere in deposito della liquidità non è più conveniente. Da quando la Banca centrale europea ha portato in negativo i tassi d’interesse i guadagni sui conti corrente sono praticamente pari a zero.

Con l’aggravante delle spese di mantenimento per il conto. In più c’è l’imposta di bollo annuale di 34,20 euro l’anno, detratta in diverse tranche direttamente dalla banca. Per cui investire il denaro e non lasciare troppa liquidità sul conto è un buon suggerimento. Tuttavia si deve considerare che il mercato azionario non è semplice da affrontare da soli, ed è bene farsi consigliare da consulenti finanziari specifici. Poste Italiane mette a disposizione i propri professionisti per consigliare i clienti nella modalità più vicina alle proprie esigenze.

Poste Italiane, gli investimenti in promozione fino a fine ottobre

Poste Italiane investimenti
Poste (Foto Pixabay)

Molti italiani optano per i buoni fruttiferi, forme di investimento sempre valide e molto utili per chi vuole guadagni certi anche se timidi, e spalmati nel tempo. Chi vuole invece gettarsi nella mischia del mercato azionario può investire con Poste Italiane. Dal 20 settembre al 30 ottobre Poste mette a disposizione per i nuovi clienti delle promozioni sugli investimenti.

Leggi anche: Ryanair, offerta lampo: viaggio invernale a soli 20€

Nello specifico dà la possibilità di investire il proprio denaro a zero commissioni per i primi tre mesi di investimento. Anche le commissioni di uscita, se si vuole rettificare la propria posizione finanziaria, sono a zero euro. Successivamente ai tre mesi, verranno applicate le commissioni previste dal contratto riportate nella tabella “Quanto costa la gestione di portafogli”.

Leggi anche: Fai la spesa da Conad? Cosa ha appena svelato un’indagine

La linea di investimento si può sottoscrivere in promozione esclusivamente online, con consulenti telefonici disponibili a dispensare consigli e suggerimenti, ed a chiarire i dubbi. La sottoscrizione online ha una base di partenza di 5.000 euro. Se si preferisce, si può costruire il Piano di Accumulo di capitale (PAC) in qualsiasi momento a partire da 100 euro al mese. Ed interrompere il piano quando si preferisce.