Buono spesa da 200€ senza ISEE per questo supermercato

Proseguono le iniziative per sostenere i redditi contro l’inflazione selvaggia degli ultimi mesi

Pedaliera lidl prezzo
Supermercato Lidl, in arrivo buoni spesa (Screenshot sito Lidl)

In tempo di inflazione e caro energia per molti cittadini avere la possibilità di usufruire di bonus e sconti può essere determinante per andare avanti in attesa che ci siano dei miglioramenti. Infatti sia a livello istituzionale che su iniziativa di alcuni privati si va avanti a piccoli aiuti e sostegni che consentono di tenere a galla molte situazioni in bilico sotto il profilo finanziario a causa dell’inflazione.

L’iniziativa istituzionale in linea di principio riguarda da mesi uno sconto in bolletta per redditi bassi e due bonus una tantum di cui uno solo già erogato e non ancora del tutto. I privati, invece, i molti casi cercano di offrire dei bonus ai propri dipendenti per assorbire il caro vita.

Lidl offre buoni da 200 euro

Lidl (Foto Pixabay)
Lidl, promozione con buoni spesa da 200 euro (Foto Pixabay)

Altri privati cercano di offrire bonus per incentivare poi la propria clientela e legarla al proprio marchio. In questi casi si tratta di un investimento vero e proprio per acquisire clientela. E’ il caso, ad esempio, dell’ultima iniziativa di una nota catena di supermercati, Lidl.

Leggi anche: Bonus 150 euro, lo riceverà anche chi ha la Naspi?

Infatti la catena tedesca ha messo in campo la possibilità di vincere dei bonus da 200 euro per spenderli nei propri supermercati. Per ottenere i bonus serve registrarsi sull’app del marchio di alimentari Lidl. Una volta registrati facendo la spesa presso i supermercati saranno accreditati dei punti.

Leggi anche: Bonus 200 euro autonomi, l’errore da evitare: blocca tutto

Ogni 7 euro di spesa, il cliente riceverà un punto. Al raggiungimento di 5 punti si potrà partecipare all’estrazione dei buoni spesa. L’estrazione è settimanale. Vengono estratti, ogni settimana 40 buoni spesa totali di cui:30 buoni da 100 euro con estrazioni giornaliere; 10 buoni settimanali da 200 euro sempre con estrazione. La procedura è del tutto gratuita e non comporta alcuna spesa aggiuntiva per il cliente. Si tratta soltanto di registrarsi e prendere poi dimestichezza con l’utilizzo dell’App che è abbastanza veloce e intuitivo.