Pensionati INPS: niente più file in Posta, ora basta fare così

L’immagine di una lunga fila alla Posta anche solo per una informazione deve andare in soffitta, ecco come potete risolvere tutto in pochi minuti e senza perdere tempo

app poste
Nonna e nipote (foto Pexels)

Sia che siate pensionati sia che siate lavoratori, l’idea di dover avere a che fare con la Posta spesso non è entusiasmante a causa delle lunghe code che si generano, soprattutto in alcuni periodi del mese, agli uffici postali. Ma anche in questo il gruppo Poste Italiane si sta rivelando all’avanguardia.

Ecco quindi tutti i modi in cui potete avere informazioni, effettuare pagamenti o altro, senza dovervi mettere in fila e buttare una giornata intera che potreste trascorrere in maniera un po’ più produttiva. Vi basta lo smartphone.

Alla Posta senza fare la fila, ecco il trucco da sapere

Da qualche tempo e soprattutto durante la crisi dovuta al Covid 19 in cui il distanziamento è diventato la chiave per contrastare la diffusione di questa malattia Poste ha sviluppato un servizio di prenotazione che, però, ancora in pochi conoscono ma che garantisce nessuna fila e operazioni velocissime.

Prenotare un ticket ha molti vantaggi. Con un ticket si ha la certezza di poter essere assistiti, magari perchè dovete operare sul conto su cui vi arriva la pensione. Essendo una prenotazione non dovete rimanere nell’ufficio postale per ore attendendo che qualche sportello si liberi ma sapete esattamente quando tocca a voi. Potete infine prenotare un ticket nell’ufficio postale che vi è più comodo utilizzando la funzione mappa presente sul sito e sull’App di Poste.

Leggi anche: Prelievo bancomat, cosa cambierà a ottobre? Le possibili novità

La prenotazione è disponibile per tutti coloro i quali hanno necessità di andare in un ufficio postale. Il servizio è infatti presente sia sull’app Bancoposta sia pure sul sito e non c’è bisogno di nessuna credenziale di accesso per poter organizzare la visita in Posta. Un servizio molto utile che si lega alla prenotazione con il ticket per recarsi alla Posta è quello che riguarda il rilascio dello SPID.

Leggi anche: Bonus 200 euro autonomi, l’errore da evitare: blocca tutto

Le prenotazioni sono disponibili non solo sul sito e sull’app ma anche attraverso il numero WhatsApp 3715003715. Salvate questo numero in rubrica e aprite una conversazione. Tra i menu a disposizione troverete l’opzione di prenotazione del ticket. Da ultimo, ricordiamo che potete attivare le prenotazioni anche recandovi dal tabaccaio presso gli esercenti della rete PUNTOLIS.