Come sapere quando finisce la NASPI: la data esatta

Molti percettori della NASPI si chiedono se è possibile conoscere con anticipo la data esatta della fine dell’indennità

naspi
naspi (Foto Adobe)

Coloro che perdono involontariamente il lavoro hanno diritto alla NASPI, una indennità mensile di disoccupazione che sostituisce le precedenti prestazioni di disoccupazione ASpI e MiniASpI, in relazione agli eventi di disoccupazione involontaria che si sono verificati a decorrere dal 1° maggio 2015.

La NASpI viene erogata su domanda dell’interessato e la sua durata massima è di due anni. Molti percettori di questa indennità si domandano come fare a sapere esattamente la data della sua fine. Ebbene in questo articolo spieghiamo proprio come conoscere con esattezza la fine del periodo di erogazione della NASPI nel 2022.

INPS, ecco come sapere la data della fine della NASPI

naspi
naspi (Foto Adobe)

Come ben sappiamo colui che perde il lavoro involontariamente deve presentare apposita domanda all’INPS per poter ricevere la NASPI. L’indennità di disoccupazione è erogata per un importo calcolato secondo regole precise e per determinati periodi di tempo che dipendono dallo stato di occupazione vantato prima dell’evento di disoccupazione.

Leggi anche: Bonus 200 euro professionisti, quando arriva il pagamento

Dopo che l’INPS ha accettato la domanda, la NASPI sarà erogata ai lavoratori rimasti senza lavoro per un periodo massimo di 24 mesi. La durata massima dei due anni di Naspi non vale, però, per i lavoratori precari disoccupati, per la cui la durata massima di erogazione Naspi è di sei mesi.

Leggi anche: INPS, i pagamenti di fine settembre: le date da cerchiare

Coloro che vogliono sapere la data esatta in cui finirà la NASPI altro non devono fare se non collegarsi al sito ufficiale dell’INPS alla sezione dedicata. Una volta sul sito dell’Istituto di Previdenza Sociale bisogna accedere alla propria area con le credenziali Spid, o Cie, o Cnse consultare la voce Dettagli nella sezione “Tutti i servizi- Nuova Assicurazione sociale per l’impiego (Naspi): consultazione domande”.

A questo punto bisogna cliccare sulla voce “Dettagli” e si aprirà il prospetto di calcolo dell’indennità dove è indicata anche la durata dell’indennità con gli importi lordi da liquidare mensilmente fino al mese finale di erogazione della indennità. E’ proprio all’interno di questa sezione, dunque, che non solo si può verificare l’accredito NASPI mese per mese ma anche sapere quale sarà l’ultimo mese di accredito dell’indennità.