Bonus 200 euro professionisti, quando arriva il pagamento

Il bonus da 200 euro una tantum non è stato ancora erogato a professionisti, commercianti e artigiani

bonus 200 euro per gli autonomi
Bonus 200 euro (Foto Pixabay)

Il decreto Aiuti-ter ha già stabilito di assegnare un nuovo bonus da 150 euro una tantum a lavoratori e pensionati ma ancora non sono stati erogati i bonus da 200 euro a tutti gli aventi diritto. Infatti, il bonus da 200 euro è ancora atteso da percettori della Naspi, lavoratori subordinasti precari, lavoratori intermittenti e stagionali, lavoratori co.co.co.

Intanto c’è una categoria per la quale ancora non è stata definita la modalità di richiesta del bonus. Infatti, per le partite Iva, ossia professionisti, commercianti e artigiani, ancora non ci sono certezze sul come e quando ricevere il bonus da 200 euro. Il decreto attuativo è stato approvato anche dalla Corte dei Conti e si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Bonus 200 euro agli autonomi: pagamenti verso novembre

casalinghe contributi
Bonus 200 (Foto Unsplash)

Una volta ottenuta la pubblicazione entro due giorni si potranno inoltrare le domande. Tuttavia, ancora non è certo il giorno di pubblicazione del decreto. Per questo motivo, è slittato il termine del 20 settembre che era stato indicato come click day per inoltrare le domande.

Leggi anche: Nuovo bonus 150€ RdC: cosa bisogna fare per averlo?

In sintesi, il 20 settembre sarebbero dovute partire le domande da inoltrare attraverso i moduli da scaricare sul portale di ognuna delle casse di previdenza private dei professionisti. Ciò non è avvenuto perché non è stato ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo.

Leggi anche: Bonus IMU, detrazione del 50% per queste categorie

Sui tempi di pagamento il tutto potrebbe slittare a novembre. Infatti, una volta inoltrate le domande queste saranno poi lavorate. Considerando la mole di domande da lavorare, circa 400.000 professionisti, con tuta probabilità si andrà al mese di novembre per i pagamenti, se non addirittura a dicembre.

Infatti, è certa la data ultima di presentazione delle domande fissata nel 30 novembre 2022. Questa data lascia margini per pensare che i pagamenti del bonus da 200 euro sia ai professionisti che ai commercianti e artigiani possano arrivare anche a dicembre. Il tutto mentre a novembre saranno erogati già i bonus da 150 euro a lavoratori e pensionati.