Stretta Grande Fratello: nuove regole per risparmiare su acqua e gas

Anche nella casa del Grande Fratello Vip arriverà il risparmio energetico per ridurre i consumi di acqua, luce e gas

Grande Fratello Vip regole risparmio energetico
Grande Fratello (Facebook)

La casa del Grande Fratello, da quando è diventata la più popolare d’Italia, è diventata esempio per tutti gli italiani. Quasi un modello. Ad esempio, nelle prime edizioni, quando l’arredamento era visibilmente firmato Ikea, molti italiani hanno deciso di riproporre gli stessi oggetti nella propria casa. Lo spirito di emulazione, in format di successo come il Grande Fratello, non è affatto raro. E va tenuto sotto controllo. ma a volte può essere utilizzato anche per incrementare comportamenti virtuosi.

La crisi energetica richiede, e richiederà, una collaborazione dei cittadini italiani per ridurre i consumi ed evitare sprechi di materie prime che scarseggiano, come acqua, luce e gas. E per fare da esempio, la casa del Grande Fratello Vip, che tra pochi gorni aprirà i battenti, sarà all’insegna del risparmio dei consumi.

Grande Fratello Vip, le dichiarazioni di Alfonso Signorini

Grande Fratello Vip regole risparmio energetico
Alfonso Signorini (Facebook)

Quindi niente più sprechi. Ed i Vip si dovranno adeguare, anche se è probabile che le nuove regole creeranno malcontento negli inquilini della casa del Grande Fratello Vip. In passato si è assistito a sprechi senza remore, come piastre per i capelli accese tutto il giorno, al punto che qualcuno si è anche scottato, o docce fatte per ammazzare la noia. Le nuove regole prevederanno invece razionamento delle docce, acqua utilizzata con parsimonia anche per lavare i piatti, ed anche un utilizzo differente della sauna.

Leggi anche: Quanti volti vedi nell’immagine? Sbagliano quasi tutti | Test

Nelle passate edizioni veniva accesa anche per una persona sola. Questo comportamenti non saranno più possibili. Anche la corrente elettrica dovrà essere utilizzata quando necessaria. I partecipanti probabilmente non saranno molto contenti, ma è stato specificato che il nuovo regolamento per contenere i consumi non doveva essere necessariamente inserito nel contratto.

Leggi anche: Sciopero trasporti oggi in Italia: città e orari garantiti

La notizia data direttamente da Alfonso Signorini, rivela anche che per chi non rispetterà le regole ci saranno delle conseguenze. Il conduttore pensa che dando l’esempio con il Grande Fratello Vip, gli italiani si sentiranno meno soli nell’inverno difficile all’insegna del risparmio sui consumi.