Postepay, bonus da 300 euro per molti clienti: chi potrà averlo

Per tutti gli utenti che sono in possesso di una Postepay o che hanno intenzione di attivarne una ci sono ottime novità e un bonus ricchissimo da ben 300 euro. Ecco come potete richiederlo

postepay come funziona
Postepay (foto youtube)

Prosegue da parte di Poste Italiane la promozione dei suoi servizi legati alla carta prepagata gialla per eccellenza con un nuovo servizio e un bonus che può arrivare a 300 euro per i clienti.

L’operazione prevista da Poste Italiane è in realtà una riproposizione di un servizio che era stato molto gradito nel passato prossimo e che quindi ora torna con una nuova veste. Tutti gli utenti di Poste italiane che hanno una Postepay possono ora partecipare infatti alla nuova sessione del Cashback nella sua versione estiva.

Postepay Cashback torna, come avere il bonus da 300 euro

postepay cashback
Postepay (foto sito ufficiale Poste Italiane)

La carta prepagata proposta da Poste Italiane è un piccolo concentrato di tecnologia. I servizi accessori alla Postepay, legati soprattutto alla possibilità di effettuare pagamenti e ricevere denaro in totale comodità, la stanno trasformando in un sostituto valido per molti del conto in banca. Una delle novità forse ancora poco conosciute è però l’utilizzo del pagamento attraverso il codice QR da scansionare attraverso l’app legata alla carta.

Leggi anche: Grossa novità Postepay: c’è un regalo per i nuovi clienti

Ed è probabilmente proprio per promuovere ulteriormente l’utilizzo della app Postepay e del pagamento attraverso Codice QR che Poste Italiane ha deciso di riattivare il cashback. Avete tempo fino al prossimo 30 settembre e in tutti i negozi che aderiscono al servizio Codice, se pagate attraverso l’app Postepay potete ricevere 3 euro di Cashback con ogni transazione pari ad almeno 10 euro totalizzando un massimo di bonus di 10 euro ogni giorno.

Tutti i negozi e i punti vendita che aderiscono al sistema Codice QR di Poste Italiane sono elencati nell’app ma, a titolo di esempio, vi ricordiamo che potete pagare attraverso l’app di Poste Italiane in moltissimi punti vendita di diverse incarnazioni di Coop, presso i Carrefour, e i punti vendita DOC.

Leggi anche: Dovete ricaricare la PostePay? Potete farlo anche così

Il pagamento attraverso il codice QR garantisce poi un altissimo grado di sicurezza nella transazione, poiché non c’è nessun contatto tra la vostra carta e il lettore che a insaputa del negoziante potrebbe essere stato sottoposto a manomissione e quindi appropriarsi dei vostri dati di pagamento.