Bonus famiglie: si possono ottenere fino a 1.000 euro

Un nuovo bonus arriva per agevolare le famiglie italiane, in particolare per una specifica voce di spesa. Fino a 1000 euro

bonus musica
Bonus (Foto Pixabay)

Il sistema bonus in Italia ormai è sperimentato e rodato, ed anche i cittadini si stanno abituando a controllare periodicamente se c’è quache fondo a cui accedere. I bonus in generale sono divisi in due categorie. Quella a platea limitata, ovvero erogati solo ad un numero di persone ristretto che rientri in determinati parametri e condizioni. E quella a cui possono avere accesso tutti, come gli ecoincentivi o il bonus terme, fino a fine scorte. Quindi il clic più veloce è quello avvantaggiato.

In questo caso si parla di un bonus per le famiglie con figli, ottenibile con detrazione fiscale IRPEF fino al 19% e con un massimo di 1.000 euro a famiglia. Riguarda uno specifico tipo di istruzione per i figli.

Bonus musica, come ottenerlo e richiederlo

bonus musica

Si parla del cosiddetto bonus musica, ovvero il bonus per agevolare le spese per l’istruzione musicale dei figli. E’ erogato sotto forma di rimborso attraverso uno sconto fiscale del 19% per un massimo di 1.000 euro. Ovviamente è proporzionale alle spese sostenute per le scuole di musica. Fanno parte delle spese da includere i costi per conservatori, scuola di musica private, cori o bande. La formazione musicale può rappresentare per un figlio una risorsa supplementare o anche l’avvio ad una carriera. In ogni caso lo Stato viene incontro con il bonus.

Leggi anche: Bonus 200 euro, in questo caso lo ricevi automaticamente

Ma non è per tutti. Il tetto del reddito ISEE è valido anche in questo contesto. E l’asticella si ferma alle famiglie con reddito inferiore o pari a 35.000 euro annuali. Nel caso in cui i genitori siano separati ed entrambi contribuiscano all’istruzione dei figli, il bonus musica sotto forma di detrazione fiscale si può richiedere diviso equamente tra i due genitori.

Leggi anche: Assegno Unico, aumento di 120 euro: ma non per tutti

E’ applicabile solo nel caso di figli minori. C’è da sottolineare che il bonus musica non confligge affatto con l’assegno unico per i figli. Infatti sono due categorie molto diverse di richiesta e di erogazione. Se ci sono le condizioni adatte, si possono ottenere entrambi.