Retroscena Superenalotto: vince soprattutto chi gioca così

Il Jackpot del Superenalotto sta tenendo col fiato sospeso gli italiani: in questi giorni si gioca e si vince di più. Vale la pena tentare

Superenalotto giocate
Superenalotto (da adobe)

Sono ore caratterizzate dalla passione e dall’attesa queste che ci separano dalla prossima estrazione del Superenalotto. Che mette in palio un mega Jackpot da 204 milioni di euro. Una cifra davvero pazzesca che sta facendo perdere il sonno a milioni di giocatori esperti e non. Infatti di fronte ad una cifra del genere sono tanti anche gli “occasionali” che non giocano sistematicamente. Ma che ci provano davanti ad una somma del genere.

Non è la prima volta che si respira un’attesa simile nel nostro paese. Infatti l’attuale Jackpot – il più alto al mondo in questo momento – mette in palio una vincita che si piazzerebbe al secondo posto sul podio di quelle più importanti di sempre. Il primato spetta ad un giocatore di Lodi che nel 2019 con una schedina di 2 euro ha portato a casa un bottino di 209,1 milioni di euro. Record assoluto dalla nascita di questo gioco.

Si ricorda che l’ultimo sei, che manca all’appello ormai da un anno, è stato centrato da un fortunatissimo giocatore di Montappone nelle Marche, che con una schedina di pochi euro nel maggio scorso intascò un mega bonifico di 156 milioni di euro. Una cifra abbondantemente superata dal Jackpot attuale, che potrebbe presto superare il record assoluto piazzandosi al primo posto nella classifica delle vincite di sempre.

Superenalotto, giocate in questi giorni: ne vale la pena 

Superenalotto giocate
Superenalotto (da YouTube)

I giocatori di tutta Italia stanno provando in tutti i modi di arrivare a mettere a segno il colpo della vita grazie al Superenalotto. Tanti i modi per tentare la fortuna. Si passa dall’interpretazione dei sogni da tradurre in numeri attraverso l’immortale smorfia fino ai metodi “statistici” che tengono in considerazione sia i numeri ritardatari che quelli frequenti. Senza dimenticare i sistemi a quote multiple.

Leggi anche: Lotto, terno secco sulla ruota di Napoli: maxi incasso

Metodo che spesso, anche nel recente passato, ha regalato soddisfazioni importanti ai giocatori. Nelle scorse ore è stato il sito ufficiale superenalotto.it a fornire dei dettagli molto interessanti. Soprattutto per quel che riguarda le giocate nella settimana ed al giorno delle estrazioni. Il dato che nessuno si aspettava è quello del boom delle puntate (e delle vincite) a ridosso dell’estrazione. Ovvero il martedì il giovedì ed il sabato.

Leggi anche: Superenalotto: festa grande per sei fortunati. Jackpot da sogno

Come se i giocatori aspettassero il momento propizio prima di arrivare alla puntata. Che di solito avviene nelle prime ore del mattino dalle 7.00 alle 10.00 Magari sfruttando proprio il momento della colazione per tentare la sorte. Proprio l’alto numero della giocate fa aumentare anche di conseguenza il dato sulle vincite.