Gratta e Vinci, doppio colpo con Sfinge d’oro: le vincite

Le vincite della sfinge d’oro del Gratta e Vinci hanno premiato una particolare zona dell’Italia. Quanto hanno vinto e dove?

Gratta e Vinci sfinge d'oro
Gratta e Vinci sfinge d’Oro (Foto: YouTube)

Il Gratta e vinci crea sempre nuove grafiche rendano più accattivante il prodotto. Anche se non ce ne sarebbe troppo bisogno, data l’ampia platea di affezionati. Ogni giorno in Italia centinaia di migliaia di persone tentano la fortuna chini sul biglietto grattando la pellicola metallica di superficie, scoprendo piano piano i numeri che possono risultare vincenti.

Ed ogni volta è esultazione o delusione. In entrambi i casi, queste emozioni non fanno che aumentare il desiderio di giocare ancora. E nel caso della serie Sfinge d’oro la grafica è senza dubbio il primo appeal che colpisce il giocatore. la sfinge, icona emblematica di fortuna e mistero, e le piccole piramidi, possono cambiare la vita di un vincitore. Il premio massimo è di due milioni di euro, una fortuna che solo in pochi possono raccontare di avere vinto.

Gratta e vinci, dove sono state registrate le vincite della Sfinge d’oro

Sfinge d'oro gratta e vinci vincita
Gratta e Vinci ‘Sfinge d’oro’ (Dal sito ufficiale)

Il Gratta e vinci Sfinge d’oro funziona così. Il gioco 1: se si trovano due simboli uguali si vince il premio indicato, se si trovano tre simboli uguali si raddoppia il premio indicato. Gioco 2: se nei numeri si trovano, una o più volte, uno o più numeri vincenti, si vince il premio o la somma dei premi corrispondenti. Gioco 3: se trovano due importi uguali si vince l’importo indicato.

Leggi anche: Lotto, centrati due terni da sogno: si fa festa in due regioni

Il costo del biglietto è di 10 euro, e la vincita massima sono 2 milioni di euro. Altri premi in palio vanno dai 10 ai 100.000 euro. Si sono registrate due vincite da 30.000 euro a Rimini ed a Nogara, rispettivamente nelle regioni di Emilia Romagna e Veneto. I fortunati non hanno vinto il premio massimo di 2 milioni di euro, ma 30.000 euro è una somma sufficiente per fare un piccolo investimento o per iniziare un’attività.

Leggi anche: Superenalotto: rimandata un’estrazione, i dettagli

In sostanza, anche se come si sa il banco vince sempre, in molti tentano quotidianamente la fortuna con il Gratta e vinci nella speranza di poter ottenere quel pizzico di fortuna che può modificare le sorti economiche di una vita o di una famiglia.