Meteo, come sarà il tempo nel fine settimana?

Cosa ci riserva il fine settimana per quanto riguarda il fronte meteo? Scopriamolo insieme in questo articolo

meteo
meteo (Foto Pixabay)

Il fine settimana è ormai arrivato e tanti italiani stanno decidendo se optare per un gita fuori porta di qualche giorno o solo andare in qualche località di mare o montagna anche solo per un giorno. Quando arriva il fine settimana è abitudine consultare, prima di partire da qualche parte, le condizioni meteo per evitare spiacevoli sorprese.

Cosa accadrà per il fine settimana del 13, 14 e 15 maggio? Splenderà il sole o, invece, ci sarà la pioggia? Si potrà partire mettendo in valigia il telo da spiaggia e la protezione solare o è meglio restare a casa per un fine settimana casalingo? Vediamo insieme le previsioni meteo per questo week end.

Meteo, ecco cosa ci attende nel fine settimana

meteo 25 aprile
meteo (Foto Pixabay)

Purtroppo diciamo subito che l’aumento termico di questi giorni, unito all’arrivo di vento più freschi provenienti dal Nord Europa potrebbe creare un mix ideale per la formazione di temporali anche improvvisi. E’ questo quanto riferito dagli esperti del sito web iLMEteo.it. Nonostante sull’Italia sia presente un vasto campo anticiclonico di matrice africana, ci dovremo aspettare un fine settimana con qualche insidia.

Leggi anche: Voli, rischio aumenti per queste città italiane

Già la giornata di Venerdì 13 è caratterizzata da temporali a carico soprattutto del settore alpino e prealpino. Le cose, però, cambieranno a partire già dalle prime ore di sabato 14 maggio quando su gran parte del nostro Paese splenderà il sole. Possibili temporali si avranno comunque a carico delle regioni alpine e prealpine centro- orientali dove saranno possibili rovesci anche temporaleschi.

Leggi anche: Lotto, terno secco sulla ruota di Napoli: maxi incasso

Questa situazione instabile è destinata a peggiorare tra il pomeriggio e la sera di sabato 14 maggio con tanti acquazzoni e locali temporali che si estenderanno praticamente a tutti i rilievi del Nord, minacciando pure le pianure adiacenti, come l’alta Val Padana, in attesa tuttavia di una serata e di una nottata dove le precipitazioni andranno in gran parte assorbendosi.

Anche per la giornata di domenica 15 maggio ci sarà qualche insidia temporalesca, soprattutto nel pomeriggio e sempre sui rilievi alpini di Nordovest e su molti tratti della dorsale appenninica centro-settentrionale e centrale. Proseguirà invece un caldo bel tempo sul resto del Paese dove sarà piena estate viste le temperature attese su valori ben superiori alla media del periodo con picchi che potranno addirittura superare la soglia dei 30°C.