INPS, pensioni maggio: il calendario di Poste italiane

Dall’inizio della pandemia il ritiro della pensione viene organizzato per ordine alfabetico. Il calendario di maggio

Dall'inizio della pandemia il ritiro della pensione viene organizzato per ordine alfabetico. Il calendario di maggio
Pensione (Foto Adobe)

Anche se lo stato di emergenza è terminato, la pandemia lascia ancora qualche eredità. Negli ultimi due anni una collaborazione tra Inps e Poste Italiane ha modificato le abitudini di alcuni pensionati. Il ritiro della pensione in contanti era stato programmato secondo un calendario mensile, per evitare gli assembramenti davanti agli uffici postali il primo giorno del mese.

Per evitare di mettere in difficoltà economica i pensionati il cui calendario li avrebbe portati alla fine della lista, il ritiro della pensione era programmato negli ultimi giorni del mese che precedeva quello di riferimento. In questo modo, nella peggiore delle ipotesi, il pensionato riscuoteva la cifra il giorno prima del primo del mese.

Ma con la fine dello stato di emergenza anche il ritiro anticipato della pensione è terminato. Si ritorna al primo giorno utile del mese. Ovviamente per chi opta per l’accredito bancario non ci sono né ci sono state modifiche.

Pensione Inps, le date per il ritiro nel mese di maggio

poste italiane calendario pensioni maggio
Pensione Inps (Foto Adobe)

Anche se gli allentamenti sono visibili da chiunque, le istituzioni raccomandano comunque di essere prudenti. Difatti per il momento, anche se per poco, vige ancora l’obbligo delle mascherine al chiuso e dell’obbligo del green pass in alcuni luoghi. Per cui anche davanti agli uffici Poste, l’assembramento di pensionati il primo giorno del mese non è sembrato uno scenario sicuro.

Leggi anche: Beffa RdC: chi non riceverà l’assegno unico ad aprile

Leggi anche: Reddito di cittadinanza, i negozi dove non si può comprare

Di conseguenza anche se la pensione anticipata è stata abolita, rimane il ritiro in contanti seguendo un calendario. Ma stavolta che inizia dal primo giorno del mese. Per quanto riguarda maggio, considerando che il primo è festa ed è anche domenica, il calendario dovrebbe iniziare il 2 seguendo quest’ordine:

  • 2 maggio, lunedì: dalla lettera A alla lettera B;
  • 3 maggio, martedì: dalla lettera C alla lettera D;
  • 4 maggio, mercoledì: dalla lettera E alla lettera K;
  • 5 maggio, giovedì: dalla lettera L alla lettera O;
  • 6 maggio, venerdì: dalla lettera P alla lettera R;
  • 7 maggio, sabato (solo al mattino): dalla lettera S alla lettera Z.

Ma si attende conferma precisa da Poste Italiane, che ancora non ha pubblicato il calendario definitivo.