Superenalotto, ancora non riscossi 24 premi: le cifre

Continua il “mistero” sui 24 premi del Superenalotto da 50mila euro che ancora non sono stati riscossi dai vincitori. I dettagli da Sisal

superenalotto
screenshot YouTube

Continua il mistero su 24 vincite da 50mila euro al Superenalotto che ancora non sono state riscosse dai giocatori. A darne comunicazione è stata Sisal con un comunicato, riportato tra gli altri anche da Agipronews che ha fornito tutti i dettagli su una vicenda che ovviamente fa discutere. Soprattutto per la consistente somma dei premi in palio.

Si tratta di 24 vincite che sono state centrate nel mese di novembre 2021 nel corso del Superstar Black Week, che ha regalato ben 300 bottini da 50mila euro ai fortunati giocatori che sono riusciti a rientrare nel gruppo dopo tre concorsi speciali e consecutivi. La somma complessiva che è stata distribuita è stata di 15 milioni di euro.

Ad oggi non si hanno tracce dei vincitori che non hanno ancora riscosso i premi. Da quanto si apprende da Agipronews si tratta di vincite arrivate da parecchie regioni, oltre ad una giocata online. Nessuna notizia ad oggi dei fortunati che devono stare attenti a non far trascorrere i tempi dei 90 giorni da quello successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale.

Superenalotto, i premi non riscossi dal Black Week

superenalotto

I 24 premi da 50mila euro non ancora riscossi delle vincite al Superenalotto del concorso Black Week sono stati centrati in varie regioni italiane. Da quanto si apprende da Agipronewssi scopre nei dettagli che 6 sono state effettuate in Lombardia, 4 in Sicilia, 2 in Veneto Campania e Calabria. Ma la lista non si esaurisce a queste.

Leggi anche: Superenalotto, con i 3 Stella sono oltre 100 i premi consolazione

Infatti una sola vincita è stata invece effettuata nelle Marche Friuli Venezia Giulia Molise Piemonte Sardegna Toscana Basilicata e online. Da quanto si può leggere dalla nota emanata da Sisal, si ricorda che non si devono far trascorrere i 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino se non si vuole rischiare si perdere tutto.

Leggi anche: Gratta e Vinci, novità per un biglietto gettonato: cosa cambia

Infatti c’è da affrettarsi: i giocatori che sono in possesso di quelle schedine non devono dimenticare che in questo caso, ed in base alle normative vigenti sul gioco, le scadenze per ritirare il premio in questo caso sono fissate per i giorni 21, 23 e 25 febbraio 2022.