Gratta e Vinci, arrestato prima di riscuotere. Colpa del biglietto…

E’ stato arrestato quando pensava di poter riscuotere i premi custoditi dai Gratta e Vinci. Ecco cos’è successo

"<yoastmark

Ogni giorno sono milioni gli italiani che vanno a caccia del colpo giusto con il gratta e vinci. Questa tipologia di giochi ha ottenuto grande successo perchè dà a tutti la possibilità di sognare. Con pochi euro, infatti, si può cambiare per sempre la propria vita. In base al costo dei vari tagliandi il jackpot cambia. Per i biglietti più impegnativi ovvero quelli da 5€, 10€ e 20€ i premi sono da brividi. Si arriva fino a 5 milioni di euro, una cifra da capogiro.

Per lo stesso motivo i biglietti sono spesso al centro dell’attenzione dei malviventi. Si legge fin troppo spesso di negozi svaligiati da delinquenti che hanno come obiettivo proprio i gratta e vinci. Nel caso che stiamo per raccontarvi il protagonista della vicenda era già pronto ad intascare i premi dei tagliandi, quando è stato arrestato.

Gratta e vinci: pronto a riscuotere viene arrestato

"<yoastmark

Secondo quanto riportato da Il Tirreno, un 27enne è stato arrestato per aver rubato i gratta e vinci in un negozio di Cecina. Determinante per gli inquirenti è stato il ritrovamento della bicicletta nella casa del giovane, la stessa mostrata dalle riprese delle telecamere di videosorveglianza nei pressi della rivendita.

Leggi anche: Gratta e Vinci: così capisci subito se il biglietto è vincente

I militari hanno rinvenuto anche alcuni biglietti con gli stessi numeri seriali di quelli rubati e a chiudere il quadro alcuni pacchetti di sigarette scomparsi dal negozio. E’ scattato quindi l’arresto dell’uomo.

Leggi anche: Sogni e Gratta e Vinci: questo annuncia una vincita?

Il malvivente aveva portato via dalla tabaccheria i biglietti che dovevano essere riscossi. L’intento, ovviamente, sarebbe stato quello di ritirare i premi. A mettere fine alla sua folle idea ci hanno pensato i carabinieri che nel giro di poche ore sono riusciti a ricostruire quanto accaduto e ad arrestare il 27enne.