INPS, calendario pensioni del 2022: tutte le date di pagamento

Comunicato il calendario dei pagamenti delle pensioni per tutto il 2022. Una buona notizia per i tanti pensionati

inps calendario pensioni
Inps (Foto Adobe)

E’ stato reso noto il calendario dei pagamenti delle pensioni per l’intero 2022. Una buona notizia per i pensionati che da gennaio, oltretutto troveranno delle novità. Le pensioni, infatti, aumenteranno in base alla perequazione, ossia all’adeguamento all’aumento dei prezzi. La percentuale di riferimento di aumento è l’1,7%. Gli importi maggiorati saranno disponibili da gennaio 2022. I pensionati possono già verificare gli assegni sul cedolino disponibile online sul portale dell’Inps.

Inps, calendario del 2022

inps calendario pensioni
Inps (Foto Adobe)

Per quanto riguarda il calendario annuale dei pagamenti, esso rispetta queste date:

gennaio 2022: martedì 4, secondo giorno bancabile

febbraio 2022: martedì 1, primo giorno bancabile

marzo 2022: martedì 1, primo giorno bancabile

aprile 2022: venerdì 1, primo giorno bancabile

maggio 2022: lunedì 2, primo giorno bancabile

giugno 2022: mercoledì 1, primo giorno bancabile

luglio 2022: venerdì 1, primo giorno bancabile

agosto 2022: lunedì 1, primo giorno bancabile

settembre 2022: giovedì 1, primo giorno bancabile

ottobre 2022: sabato 1 per poste italiane, lunedì 3 per le banche

novembre 2022: mercoledì 2 per poste italiane e per le banche

dicembre 2022: giovedì 1 per poste italiane e per le banche.

Leggi anche: Prelievo bancomat, nuovo caso: ti becchi una denuncia se…

Restano validi gli anticipi dei pagamenti per coloro che ricevono la pensione presso Poste Italiane. Ciò è dovuto alla proroga dello stato di emergenza prolungato al 31 marzo 2022. Almeno fino a tale data, quindi, per coloro che ricevono la persone attraverso i servizi e gli strumenti di Poste Italiane potranno seguire un calendario diverso che viene aggiornato mese per mese. Per quanto riguarda il mese di gennaio sono già in corso i pagamenti. Il calendario, infatti, è il seguente:

Leggi anche: INPS, chi va in pensione con “Quota 95” nel 2022

A-C: 27 dicembre, lunedì; D-G: 28 dicembre, martedì; H-M: 29 dicembre, mercoledì; N-R: 30 dicembre, giovedì; S-Z: 31 dicembre, venerdì (mattina). Gli strumenti di Poste Italiane per ricevere in anticipo la pensione sono i seguenti: Libretto di Risparmio, Conto BancoPosta, Postepay Evolution. Potranno prelevare invece i contanti dagli oltre 8mila ATM Postamat presenti in Italia coloro che sono in possesso di: carta Postamat, Carta Libretto, Postepay Evolution.