Iliad, addio a questo servizio nel 2022: i dettagli

Con l’arrivo del nuovo anno il colosso francese Iliad si prepara a dire addio ad un servizio che riguarda ancora tantissimi utenti

Iliad
Iliad (Foto Adobe)

Novità importanti per tutti i clienti Iliad con l’inizio del nuovo anno. Il provider francese, con una serie di iniziative messe in campo, andrà incontro ai suoi clienti per rendere ancora più piacevole e comoda l’utilizzo della rete.

Questo comporterà, però, l’eliminazione di un servizio che ha accompagnato gli utenti fino a questo momento. Vediamo insieme cosa accadrà per i fruitori Iliad a partire dai primi mesi del nuovo anno.

Iliad, dal 2022 addio a questo servizio

iliad
youtube

La prima cosa che il provider francese farà a partire dal 2022 è confermare la presenza della tariffa Giga 150. La promozione prevede chiamate senza limiti verso tutti, SMS infiniti e 150 Giga per la connessione internet. Il prezzo previsto per il rinnovo della tariffa è di 9,99 euro. Oltre alla soluzione Giga 150 gli utenti avranno a loro disposizione anche il servizio 5G.

Leggi anche: Postepay, puoi ricaricarla anche così e (forse) non lo sai

La nuova tecnologia delle reti internet 5G sarò disponibile per tutti i clienti Iliad e a titolo completamente gratuito. Se da una parte però Iliad provvederà ad attivare le reti di ultima generazione, dall’altro lato il gestore francese porterà anche ad una serie di importanti conseguenze. Iliad a breve si impegnerà per un processo di dismissione legato alle linee 3G.

Leggi anche: Iliad, nuove regole per il roaming: ecco cosa cambia

Tutti gli utenti che si appoggiano ad una linea 3G, quindi, saranno tagliati fuori. A differenza di altri operatori i tempi però non sono ancora certi. Probabile che già nel 2022 il provider inizierà le operazioni di dismissione delle reti. Tuttavia, il 3G di Iliad continuerà ad essere presente sino a quando il gestore non raggiungerà la copertura omogenea del territorio almeno con l’attuale tecnologia per il 4G.