Pensioni, pagamenti in anticipo a gennaio: le date

Anche per il 2022 ci sarà l’anticipo per il pagamento in contanti della pensione. E’ stato stabilito il calendario per gennaio

poste italiane
(pixabay)

Il 31 dicembre sarebbe dovuta terminare l’emergenza sanitaria, ed invece pare di no. Con il nuovo aumento dei contagi lo Stato dovrebbe prorogare lo stato di emergenza, e con esso anche le misure di restrizione e contenimento al contagio.

Tra queste vi è senza dubbio il divieto di assembramento, che non è un’esclusiva della fascia giovanile nelle discoteche, ma che si può creare in luoghi molto più quotidiano come ad esempio le Poste.

A questo proposito da quando si affacciata la pandemia, che ha sconvolto molte abitudini, anche per i pensionati ci sono state delle novità. Per evitare che il primo di ogni mese ci fosse la folla agli sportelli per ritirare la pensione, il governo ha stipulato un accordo con Poste Italiane per calendarizzare il ritiro della pensione.

Il calendario per ritirare la pensione a gennaio 2022

Poste Italiane
Poste Italiane (Foto Adobe)

Ovviamente queste misure particolari sono esclusiva di chi non possiede un conto corrente e ritira la pensione in contanti. Per tutti gli altri il giorno in cui viene elargito l’assegno è il primo del mese, versato direttamente sul conto corrente bancario.

Leggi anche: Andare in pensione a 55 anni, si può: ecco come

Per chi invece ancora usa ritirare il denaro contante e gestirlo mano mano tutto il mese il calendario per gennaio 2022 segue, come sempre un ordine alfabetico, ed i pagamenti vengono anticipati agli ultimi giorni del mese precedente quello di rifermento. In questo modo al primo del mese tuti hanno ricevuto quanto gli spettava.

Leggi anche: Pensione minima da 523€: chi può richiederla nel 2022

Il calendario, salvo modifiche dell’ultimo momento, dovrebbe essere il seguente. In base alle iniziali del proprio cognome:

  • dalla A alla B: lunedì 27 dicembre 2021;
  • dalla C alla D: martedì 28 dicembre 2021;
  • dalla E alla K: mercoledì 29 dicembre 2021;
  • dalla L alla O: giovedì 30 dicembre 2021;
  • dalla P alla R: sabato 31 dicembre 2021;
  • dalla S alla Z: lunedì 3 gennaio 2022.