Huawei app Gallery: scoperte 190 app infettate da virus

190. Questo è il numero delle app presenti su Huawei App Gallery che ad un’analisi indipendente sono risultate infettate da un virus informatico di tipo Trojan

Foto Cottonbro Pexels

Lo scopo del virus rintracciato nelle 190 app sullo Huawei App Gallery segnalate era quello di leggere gli sms e quindi spiare gli utenti.

Torniamo a parlare di App Store e dei pericoli che si possono nascondere dentro applicazioni apparentemente innocue. Stavolta lo store in cui sono state rintracciate le app infette è quello proprietario che si trova sui dispositivi Huawei. Store che, vista l’impossibilità di Huawei di utilizzare Android, è diventato per tantissimi utenti l’unico modo per scaricare applicativi.

E probabilmente proprio su questo speravano di capitalizzare i criminali informatici responsabili del caricamento sullo Store di 190 app tutte analizzate è risultate infettate da un Trojan, un virus che spia ciò che avviene sul dispositivo.

Huawei app gallery, molti i videogiochi infetti

Foto Ricardo Ortiz Pexels

Nella lista che è stata pubblicata sul sito web Github sono riportati tutti gli applicativi risultati infetti e anche ad un esame approssimativo si nota come la maggior parte siano videogiochi.

Leggi anche: Digitale terrestre, sorpresa per i canali Sky: cosa succede

App infette si trovano anche a volte sullo Store di Android e quando ne riceviamo notizia è sempre dopo che la minaccia è stata neutralizzata. Anche stavolta, queste app non sono più disponibili sullo Store Huawey ma vi conviene comunque controllare se ne avete scaricata una dallo Huawei App Gallery.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza: chi dovrà ridare i soldi all’Inps

Il tipo di virus rintracciato è un Trojan ovvero un malware che tiene d’occhio le attività che si svolgono sul cellulare e raccoglie poi i dati sensibili. Appunto per questo motivo è sempre bene dotare anche lo smartphone o il tablet di un antivirus, proprio in grado di rintracciare e segnalarvi tempestivamente la presenza di software infetto o pericoloso per la sicurezza dei dati personali e per l’integrità del dispositivo.