Colpo Gratta e Vinci, sbanca tutto grazie a un… calciatore!

Gratta e Vinci, ennesima sorpresa di fine anno: vince un capitale con pochissimi euro. Ma l’assist arriva da un vecchio giocatore di calcio… 

Gratta e Vinci
Gratta e Vinci 50X

Nuovo botto sul fronte Gratta e Vinci. In un anno particolarmente fortunato per quanto riguarda i biglietti della fortuna, si registra in queste ore l’ennesimo successo da urlo. Un altro italiano, infatti, si è ritrovato al posto giusto al momento giusto e in più è stato capace di pescare anche il biglietto esatto che si nascondeva tra i tanti apparentemente identici.

Ed è così che ha sbancato maledettamente. Non una vincita che ti cambia la vita come nel caso dei milioni di euro – situazione che si è registrata l’ultima volta proprio la scorsa settimana – ma una vincita comunque corposa e che ti fa urlare a squarcia gola. Soprattutto se non è venuta come liquidazione dopo una vita di sacrifici, ma con un investimento di appena 10 euro durante una giocata banale.

Gratta e Vinci, vincita presso l’ex calciatore 

Gratta e Vinci
Gratta e Vinci

E’ infatti così che il protagonista di turno ha vinto 100 mila euro da un giorno all’altro. Si tratta di un uomo di Catanzaro come informano i colleghi del posto di Catanzaroinforma. Il tagliando che gli ha permesso il colpaccio è stato invece un ’50X’ della fascia appunto da dieci euro.

Leggi anche: Truffa Postepay, non prelevare in questo caso: ti rubano tutto

Non si tratta della vincita massima considerando il montepremi massimo da 2 milioni di euro, ma in fondo andrà bene anche così all’uomo che vedrà esplodere il proprio conto nei prossimi giorni. La probabilità di un tale successo è di 1 biglietto ogni 4 milioni e 440 mila, con soli 6 biglietti vincenti da 100 mila euro per ogni lotto.

Leggi anche: Million Day scatenato: altra vincita milionaria con 1 euro

Un assist che arriva dal mondo del calcio, volendo. La curiosità, riferisce il portale, è che la vincita è avvenuta in una tabaccheria della centrale via Mario Greco. Si tratta per l’esattezza della ricevitoria è Fabio Di Sole, ex giocatore del Catanzaro e protagonista soprattutto in Serie B, che dopo l’esperienza calcistica si è dedicato appunto ad alcuni piccoli investimenti.