Digitale terrestre, ecco i nuovi canali visibili da questa settimana

Il digitale terrestre continua a cambiare questa settimana diventano visibili nuovi canali in diverse regioni

Digitale terrestre
Pixabay

In più parti d’Italia i ricevitori per il nuovo digitale terrestre stanno andando incontro ad aggiornamenti continui. L’ultimo riguarda i nuovi canali in arrivo in questi giorni.

L’Italia sta lentamente passando al nuovo formato di trasmissione per il digitale terrestre: il DVB-T2 che permette una visione di qualità superiore. Di conseguenza gli apparecchi per la ricezione del digitale terrestre subiscono aggiornamenti continui. Quello più recente questa settimana riguarda lo spostamento di alcuni canali e l’inizio delle trasmissioni di altre emittenti. Vediamo come si è modificata la situazione e dove sono visibili questi nuovi canali.

I nuovi canali del digitale terrestre, via anche qualche doppione

digitale terrestre
Foto Tim Mossholder Unsplash

Il digitale terrestre permette di vedere in ogni Regione d’Italia sia tutta una ricca gamma di canali nazionali ma in più una altrettanto ricca programmazione sui canali locali. Cominciamo allora con la Regione Sardegna. Nel Mux Canale 12 non troverete più i canali Super Tv Oristano e Canale 12 Sassari, dbue emittenti locali. Sul Mux Videolina è stata poi eliminata Videolina HD test al canale 510 e Videolina 3 al canale 210. Questi cambiamenti servono ovviamente a fare spazio ad altri canali. In Lombardia sul Mux Rete 55 sul canale 12 trovate la copia del canale Telemilano.

Leggi anche: Conto Corrente, che sorpresa: rimborso in arrivo per questi clienti

Passando ora ai cambiamenti che riguardano tutto lo Stivale sul Mux 2 TIMB è stato tolto il canale doppione di RDS Social TV che si trovava al canale 265. Cremona1, che sul Mux Studio1 si trova il canale 80, trasmette invece adesso in mpeg4. Sempre su TIMB ma stavolta sul mux 1 trovate al canale 510 con la codifica mpeg4 il canale Juvelo, lo stesso canale lo trovate anche al canale 133 con codifica mpeg2.

Leggi anche: Iliad, ecco come avere giga gratis: le offerte di novembre

Con il passare delle settimane ci aspettiamo altri cambiamenti alla numerazione che potrebbero portarvi a dover fare una risintonizzazione automatica. Se vi trovate costretti a dover fare la risintonizzazione, ricordatevi che la vostra lista canali personalizzata potrebbe scomparire e quindi potreste essere costretti a riassegnare ai canali che guardate di più la numerazione personalizzata.

Per evitare di dover fare questo lavoro più volte vi consigliamo di attendere almeno un altro paio di mesi quando la situazione si sarà chiaramente stabilizzata.