Cashback, ufficiale: arriva l’annuncio per i 1.500€

Il pagamento del super cashback ora è ufficiale: stanno arrivando i messaggi sull’App IO ai vincitori del premio da 1500 euro

Pos
(Pixabay)

Arriva l’ufficialità dell’atteso pagamento del super cashback. Il pagamento da 1500 euro che va erogato ai primi 100.000 nella speciale classifica delle transazioni ci sarà. Ai fortunati 100.000, infatti, stanno arrivando da ieri i messaggi di congratulazioni sull’App IO che confermano l’arrivo dei 1500 euro. Confermata anche la data di pagamento. L’accredito sull’Iban indicato avverrà entro il 30 novembre.

Supercashback, ecco i pagamenti

Il cashback prevedeva il rimborso del 10% sugli acquisti effettuati dal 1 gennaio al 30 giugno 2021 esclusivamente con strumenti elettronici. Il tetto massimo rimborsabile era di 150 euro. Come è ben noto, il programma è stato poi sospeso dal 1 luglio mentre entro il 31 agosto sono stati rimborsati i cittadini del 10% secondo quanto previsto. Per quanto riguarda il super premio, il pagamento è stato rimandato  perché la classifica dei primi 100.000 non era ufficiale a causa dei ricorsi.

Leggi anche: Rischio tumore alla gola dietro questo fastidio banale

Molte operazioni, infatti, sono state annullate e non considerate nella classifica perché ritenute elusive dello scopo per cui è finalizzato il programma, ossia combattere l’evasione incentivando i pagamenti digitali. Si è trattato, in sostanza, dei cosiddetti furbetti del cashback che dividevano gli acquisti in più transazioni allo scopo di scalare la classifica del super cashback. Clamoroso fu il caso dei distributori di benzina che hanno erogato, nel milanese, anche importi di pochi centesimi.

Leggi anche: Bancomat, nuovo allarme: così ti clonano la carta durante il prelievo

Per dare tempo, poi, a costoro di inviare dei ricorsi e studiarli in base al regolamento, è stato necessario dare un margine di tempo maggiore per la definitiva classifica e i conseguenti pagamenti dei vincitori. Come previsto, però, entro il 30 novembre i vincitori riceveranno il premio da 1500 euro. Un ricco regalo in vista del Natale e anche un modo per rimettere in circolo nell’economia i premi erogati dallo Stato con l’arrivo delle festività.