Netflix, la novità: c’è una sorpresa gratuita per i bambini

In arrivo una novità importante su Netflix: starebbe per arrivare una nuova sezione interamente dedicata ai bambini. Ecco di cosa si tratta

netflix
pixabay

In arrivo una novità importante su Netflix, questa volta rivolta ai più piccoli. La piattaforma che trasmette in streaming sta riscuotendo un successo clamoroso soprattutto negli ultimi mesi, con tanti nuovi utenti che ormai da tempo preferiscono un buon film o una serie dal divano di casa rispetto ad una sala cinematografica. Ma a quanto pare adesso gli interessi vengono rivolti anche ai bambini, con delle opzioni tutte da scoprire.

Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma da qualche giorno sono tante le voci che si rincorrono in merito a questa opzione che avrebbe già un nome. Si tratterebbe di Kids Clips, una nuova opzione non esclusivamente di animazione rivolta al pubblico dei più piccoli, che come i genitori potrebbero rimanere incollati alla televisione.

Una tendenza questa che purtroppo è aumentata nel periodo del primo lockdown che ha fatto la fortuna della piattaforma. Che è cresciuta tantissimo soprattutto in Italia, sia per quel che riguarda le offerte in film che in serie tv.

Netflix, arriva Kids Clips: di cosa si tratta

netflix
pixabay

La nuova offerta Netflix che riguarda i bambini sarà visibile anche come app su iPhone e iPad già a breve negli Usa ed in America Latina. Si tratta di Kids Clips, lo strumento che permetterà ai più piccoli di poter visionare in qualsiasi momento video brevi tratti dai contenuti già presenti in piattaforma. Si tratta di un esperimento che potrebbe garantire un grande successo, per poi arrivare anche negli altri paesi.

Leggi anche: DAZN, colpo di scena: dietrofront sulla doppia utenza?

I responsabili della piattaforma ci terrebbero a sottolineare che Kids Clips non avrà un meccanismo che crea dipendenza, come per esempio accade con Tik Tok. Saranno caricati al massimo una ventina di video consecutivamente. In modo da non creare meccanismi dannosi per i bambini. Insomma, nulla di paragonabile a quello che oggi rappresenta Tik Tok.

Leggi anche: Nuovo bonus Inps da 1.000 euro: chi può richiederlo

Una bella trovata che potrebbe aumentare ancora di più il gradimento del pubblico per la piattaforma che intanto continua a crescere nei numeri.