Cashback, quando arrivano i 1500€? Occhio a questa data

Novembre è alle porte e si avvicina anche l’incasso del Supercashback per i vincitori. Si tratta dei primi 100.000 nella speciale classifica

Foto Markus Spiske Unsplash

Novembre è alle porte e si avvicina anche il momento dell’incasso dei 1500 euro per i vincitori del programma Supercashback. Si tratta dei primi 100.000 nella speciale classifica del numero delle transazioni effettuate da gennaio a giugno, periodo in cui era attivo il cashback di Stato.

Supercashback, vicini i pagamenti

cashback
(pixabay)

Consap, concessionaria per la gestione del programma, non ha ancora sciolto le riserve sui ricorsi effettuati entro il 31 agosto. Si tratta di ricorsi di coloro i quali si sono visti cancellare le transazioni dalla speciale classifica del Supercashback perché ritenute elusive. Tuttavia, va dato il tempo alla Consap di valutare i ricorsi e eventualmente aggiornare la classifica. Allo stato attuale quest’ultima è ancora invariata a quella di agosto. Tuttavia, i pagamenti del premio speciale da 1500 euro sono attesi entro fine novembre. Possibile che si inizi da lunedì 15 novembre o poco dopo.

Leggi anche: Pensioni, aumenti fino a 300€ a gennaio: tutti i dettagli

Qualcosa, però, sembra muoversi mentre si spinge per la ripresa del cashback da gennaio 2022. Ci saranno sicuramente dei cambiamenti anche perché il budget stanziato per il 2022 è nettamente più basso del 2021. Sono 500 milioni euro a fronte di 5 miliardi. Precedentemente erano previsti 3 miliardi per il 2022. Il taglio è drastico anche se una parte del governo insiste per tenere in vita nel miglior modo possibile il programma dato l’elevato numero di persone che si sono avvicinate ai pagamenti digitali.

Leggi anche:  Busta paga: ecco chi rischia la stangata a novembre

Intanto l’ipotesi sempre più vicina alla realtà è che il Supercashback non sarà confermato. I furbetti del cashback hanno creato non poche difficoltà agli esercenti con i micro pagamenti per eludere le regole e scalare la classifica del super premio. A giorni qualcosa dovrebbe muoversi sull’App IO e sarà più chiaro se i furbetti l’avranno fatta franca oppure no.