Imu, è in arrivo l’aumento per queste case: i dettagli

Imu, altra stangata in arrivo: scatta l’aumento per questi tipi di case. Ecco le ultimissime per l’imposta municipale unica

IMU prima casa
Pixabay

A Roma si discute sulla riforma del catasto che partirà dal 2026. Il premier Draghi ha parlato di una riforma di cui i contribuenti non si accorgeranno perchè i cambiamenti saranno poco percettibili. Tuttavia, l’idea ha fatto discutere per il timore di che aumentino le imposte per i cittadini in un momento in cui bisogna affrontare la fase post-pandemia sotto il profilo economico.

Intano, nell’Alto Adige è stata presentato già un disegno di legge che prevede aumenti dell’Imu sulle seconde case. Si tratta della Regione Autonoma di Trento e Bolzano che può legiferare autonomamente in merito all’imposta sulla casa. Le province autonome in Italia sono cinque. Al Trentino si aggiungono Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta.

L’Alto Adige aumenta l’Imu sulle case vuote

(Pixabay)

Il governatore Arno Kompatscher ha spiegato i motivi della scelta. I tributi sono uno strumento in mano alla politica utilizzato per realizzare due scopi: per fare cassa, in modo da realizzare un altro obiettivo pubblico comune; usare i tributi per realizzare altri obiettivi. La scelta del Trentino rientra nel secondo caso. Il governatore ha infatti spiegato che l’intervento è finalizzato ad evitare che ci siano troppe case vuote in Trentino a scapito, però, dei residenti. L’obiettivo dell’iniziativa legislativa è favorire un uso sostenibile del territorio, afferma il governatore.

Leggi anche:  Bollo auto, grossa novità per i pagamenti: cosa cambia

L’aumento riguarderà le seconde case e partirà dal 2023. Il disegno di legge prevede un’aliquota maggiorata del 2,5% che può arrivare fino a un massimo del 3,5% a discrezione del Comune. L’aliquota ordinaria applicata sulle seconde case passerà dallo 0,76% all’1,56%. A conferma dell’intenzione di agevolare il territorio, l’aliquota delle seconde case date in affitto ai residenti scenderà.

Leggi anche:  Naspi, spetta la tredicesima a dicembre? Cosa prevede l’Inps

Lo scopo è quello di invitare i proprietari a fittare le seconde case piuttosto che tenerle vuote in modo da facilitare la vita di coloro che non hanno una casa di proprietà e sono costretti ad andare in affitto.