Virus informatico, finto concorso con in palio Smart TV ma vera truffa

Si tratta di una vera e propria truffa il finto concorso che metterebbe in palio alcune Smart TV con un messaggio che nasconde un virus informatico, un malware in grado invece di carpire le informazioni personali

pixabay

Nasconde un virus informatico il messaggio truffa che viene segnalato da più parti e che dovrebbe essere un concorso con in palio una Smart TV Samsung da parte di Amazon.

I pirati informatici sono quindi diventati molto creativi nel cercare di convincere gli utenti a inserire i propri dati personali e quelli delle proprie carte di credito su fantasiosi form per poterli sfruttare per altre truffe.

Virus informatico, basta guardare il mittente

pixabay

Molti stanno ricevendo una email il cui oggetto è la partecipazione è un fantomatico concorso organizzato da Amazon e che prevede la vincita di una Smart TV Samsung. Ma non c’è nè il colosso degli acquisti né il gigante dei prodotti informatici dietro questo messaggio che arriva via mail.

Si tratta infatti di un virus informatico del tipo più classico: un malware che rimanda ad un sito web inesistente in cui però ci vengono chiesti i nostri dati personali e quelli delle carte di credito per poter partecipare al concorso.

Ricevendo ogni giorno moltissimi messaggi, in buona parte senza neanche volerli, può capitare di imbattersi in email da parte di società cui magari pensiamo di aver dato il consenso a ricevere email pubblicitarie. Ed è proprio su questo che i pirati informatici contano: la nostra disattenzione e l’utilizzo di marchi molto conosciuti.

In questo caso, la truffa sfrutta Samsung e Amazon. In realtà, per non cadere vittima di questo malware, basta controllare il mittente effettivo del messaggio. Perché, è chiaro, i pirati informatici possono creare un messaggio che sembri provenire da un account ufficiale ma non possono effettivamente entrare nei server Samsung o Amazon e inviare messaggi e quindi l’indirizzo email del mittente ogni volta li smaschera.

Leggi anche: Virus informatico, anche Accenture vittima di ransomware

Leggi anche: Facebook, l’antitrust americano all’attacco del social

Quando ricevete un messaggio con un concorso che non ricordate di aver vinto, la prima cosa da fare è controllare chi ve lo sta inviando.