Monete false: fate estrema attenzione ai 2€ così

Massima attenzione alle monete false in circolazione: ve ne sono alcune difficilmente riconoscibili, soprattutto quelle da due euro

monete false
Screenshot YouTube

Massima attenzione alle monete false ed alle banconote contraffatte in circolazione. Anche in questo periodo di vacanza potrà capitarvi una moneta da 1 o 2 euro falsa tra le mani. Le occasioni sono davvero innumerevoli, perché una volta messe in giro, chiunque, anche in buona fede, potrebbe passarvele. I falsari purtroppo non vanno mai in vacanza, e soprattutto nei periodi di relax e distrazioni possono arrivare le beffe.

Infatti non sono poche le truffe segnalate alle forze dell’ordine in questo periodo. Potrebbe arrivare una moneta contraffatta in tanti modi, soprattutto nelle attività commerciali che non controllano in modo accurato i soldi in entrata. Non tutti infatti sono così esperti da accorgersi se si è in presenza di un falso.

Bisogna stare sempre attenti quando si maneggia il danaro, e guardare anche i piccoli dettagli. Che vanno dal peso alla forma ma anche alle rifiniture che potrebbero accendere il dubbio nel momento della ricezione del resto o del pagamento di una somma.

Monete false, ecco come riconoscerle

Moneta da 1€
Screenshot Youtube

Le monete false e quelle contraffatte sono sempre più spesso in circolazione. Sono tanti anche i collezionisti che spesso vengono truffati con monete che sembrano rare e che invece non sono altro che riproduzioni anche rudimentali messe in vendita da falsari di professione. Tante le truffe in atto, con acquisti importanti che si sono rivelati poi solo un grande bluff per la delusione di chi li ha subiti.

Partiamo dal presupposto che le monete più falsificate in circolazione in assoluto in Europa sono quelle da 1 o 2 euro. E che i paesi che più degli altri – secondo delle stime fatte dalle autorità comunitarie – sono proprio l’Italia e la Lettonia. Quando ci si accorge di avere tra le mani una moneta falsa bisogna consegnarle prontamente alle forze dell’ordine o alle banche. Solo dopo una verifica si scoprirà la verità.

Leggi anche: Hai mai visto monete in euro così? Valgono oltre 300 euro

Leggi anche: Se ti capita un 2 euro così conservalo: puoi venderlo subito

Se effettivamente la moneta risulta falsa questa verrà distrutta senza alcun rimborso. Se invece risulta buona verrà restituita. Come fare per accorgersi dell’autenticità di una moneta? In primo luogo dai dettagli. Di solito queste monete sono riprodotte molto male, con un peso diverso da quelle autentiche. Tanto che anche un occhio poco esperto potrebbe riuscire ad accorgersi del falso.