Lotto e SuperEnalotto, sono questi i numeri giusti?: c’è un motivo

Come ogni giovedì anche oggi 29 luglio tornano le estrazioni del Lotto e SuperEnalotto. Andiamo a scoprire su quali numeri puntare.

Lotto vincita
Screenshot Instagram

Anche in questo martedì tornano le estrazioni del Lotto e SuperEnalotto. Questi due giochi sono ormai entrati nelle abitudini di milioni di italiani che provano il colpo di fortuna. C’è chi cerca il mega jackpot che in questo caso vale ben 60 milioni e 900 mila euro. D’altro canto, invece, c’è anche chi prova a centrare un “ambo”, “terno”, “quaterna” o “cinquina” affidandosi ai suoi numeri del cuore.

Ovviamente riuscire ad individuare i sei numeri che consentirebbero la strabiliante vincita è impresa ardua, proprio per questo motivo il jackpot è così alto. Per quanto concerne, invece, il Lotto l’eventuale vincita è legata ai numeri che si intende indovinare e anche alla cifra che viene investita. Ma andiamo a scoprire su quali numeri potreste puntare e perchè.

Leggi anche: Gratta e vinci, con pochi euro porta a casa la cifra più alta di sempre

Lotto e SuperEnalotto: numeri giusti? C’è un motivo

superenalotto
Screenshot Instagram

Proviamo a darvi qualche suggerimento per la prossima estrazioni segnalandovi i numeri ritardatari sia per quanto riguarda il Lotto che il SuperEnalotto. Per quanto riguarda il primo tipo di gioco il numero che manca da più tempo è il 24 sulla ruota di Firenze da ben cento trentaquattro turni. A seguire la ruota nazionale con il 22 che manca da centoventidue estrazioni e il 59 da centosedici. Sulla di Venezia il 16 che manca da novantacinque e su quella di Bari lo stesso numero manca da novantaquattro turni.

Leggi anche: Banconota da 10€, se c’è questa scritta vale oltre 1.500€

Passiamo ora ai ritardatari del SuperEnalotto. Il 26 da sessantaquattro turni, il numero 22 che manca da quarantanove estrazioni, il 35 che manca da quarantasei turni e il 12 e l’80 che non vengono estratti da 43 occasioni. Al momento ricordiamo che il jackpot che sarà assegnato a chi centra il “6” è di ben 60 milioni di euro e 900 mila euro.