Bonus 100 euro in busta paga, a chi spetta e come ottenerlo

Un nuovo importante bonus sarà a disposizione degli italiani. Si tratta di 100 euro in busta paga. Andiamo a scoprire a chi spetta e come ottenerlo.

Bonus Decreto Sostegni
Pixabay

L’Italia sta vivendo un momento storico di grave difficoltà legata all’emergenza sanitaria. Purtroppo il Covid ha creato problemi difficilmente quantificabili. Sono state centinaia le attività produttive e commerciale che sono state costrette a chiudere i battenti. Le famiglie italiane sono in grave difficoltà e proprio per cercare di sostenere chi sta soffrendo maggiormente il Governo ha stanziato centinaia di milioni di euro con i quali hanno concesso bonus e vari tipi di sostegni.

Ora c’è una nuova possibilità per gli italiani, anche se si tratta di 100 euro può risultare comunque una cifra importante per il bilancio familiare. Sarà un piccolo sostegno che però non sarà destinato a tutti. Andiamo a scoprire nel dettaglio come funziona, come richiederlo e soprattutto a chi spetta.

Leggi anche: DAZN, niente più offerte. Ecco l’ultima possibilità, mancano poche ore

Bonus 100 euro: a chi spetta e come richiederlo

Reddito di Cittadinanza
Pixabay

Il primo aspetto da sottolineare è che per ottenere il bonus da 100 euro in busta paga, bisognerà essere lavoratori dipendenti o assimilati. Questa è una condizione necessaria per poter richiedere e vedersi accolta la richiesta. Il lavoratore, inoltre, dovrà avere un reddito annuale compreso tra i 26.600 euro ed i 40.000 euro.

Leggi anche: Postepay: attenti al dettaglio, potrebbe costarti molto caro

Il bonus da 100 euro in busta paga è tale solo per tutti coloro i quali hanno un reddito compreso tra i 26.600 euro ed i 28.000 euro. Da questa soglia e fino ai 35.000 euro scende a 80 euro al mese. E’ previsto, inoltre, un ulteriore riduzione che diventerà progressiva nella fascia tra i 35.000 euro e fino a 40.000 euro. Come detto in precedenza, si tratta di un supporto che all’apparenza può apparire minimo ma che in molte circostanze diventa importante.