DAZN, niente più offerte. Ecco l’ultima possibilità, mancano poche ore

DAZN dice basta con le offerte per i nuovi clienti. Agli utenti, quindi, per sottoscrivere un abbonamento a prezzo agevolato resta una possibilità.

Scuse Dazn
Partita in TV (Pixabay)

A partire dal prossimo agosto DAZN entrerà nelle case di milioni di italiani. Gli appassionati di calcio, infatti, dovranno fare riferimento alla piattaforma streaming per poter vedere in esclusiva tutte le partite di Serie A. La società, infatti, è riuscita già ad accaparrarsi tantissimi abbonamenti che andranno in crescendo fino all’inizio del prossimo campionato.

Nonostante i tanti dubbi palesati sulla qualità della ricezione del segnale. Già durante la scorsa Serie A ci sono stati alcuni problemi di fruizione a causa del fatto che il servizio è legato anche alla qualità della linea internet degli utenti. Per ovviare a questo problema, DAZN ha annunciato che in determinate zone, quelle di maggiore criticità, sarà garantita anche la trasmissione sui canali del digitale terrestre. Se nelle scorse settimane sono state proposte tante opportunità per i nuovi clienti, ora la società che trasmetterà la Serie A ha detto basta. Resta una sola possibilità per gli utenti, andiamo a scoprire quale.

Leggi anche: Cashback, niente 150€ senza questo messaggio di conferma

DAZN: l’ultima offerta disponibile

Scuse Dazn
Pixabay

Dopo l’annuncio dell’acquisizione dei diritti della Serie A, DAZN ha aumentato anche il costo dell’abbonamento passato da 9,99 euro a 29,99 euro al mese. Un incremento sensibile ma giustificato dalla grande richiesta per la visione delle partite del massimo campionato di calcio italiano.

Leggi anche: Lotto e SuperEnalotto, affidatevi su questi numeri: c’è una curiosità

Per diverse settimane DAZN ha offerto la possibilità ai clienti di usufruire di un’offerta che proponeva un abbonamento a 19,99 euro al mese. Per tutti coloro i quali hanno intenzione di sottoscrivere l’abbonamento, però, restano poche ore. L’offerta in questione, che sarà l’ultima lo ricordiamo, sarà valida fino a domani 28 luglio, dopo tale data il costo tornerà a 29,99 euro al mese.