Gratta e Vinci da sogno, vinta una cifra clamorosa. Poi l’incredibile decisione

Le mega vincite ottenute grazie al Gratta e Vinci cambiano ovviamente la vita dei fortunati. Questo, però, non significa che ne cambieranno anche il modo di essere e di fare. E’ questo quanto accaduto al protagonista del nostro racconto.

Screenshot Youtube

Ogni giorni tantissime persone provano la fortuna attraverso i gratta e vinci. Proprio perchè si tratta di un evento raro quello di un vincita milionaria è giusto celebrarla come si conviene. Ancora di più quando questa, nonostante possa cambiare definitivamente la vita del fortunato, non smuove quelle che sono le abitudini e le convinzioni della stessa persona.

Un atteggiamento che se da una parte lascia perplessi dall’altra racconta dello spessore morale del protagonista di questa storia. La peculiarità di questa vincita, però, non sta solo nella somma gigantesca portata a casa ma dalla seguente decisione. Andiamo a scoprire insieme i dettagli.

Leggi anche: Vacanze da sogno per Chiara Ferragni e Fedez. Ecco quanto hanno speso

Gratta e vinci: l’incredibile vittoria e la clamorosa decisione

Il gratta e vinci che ha per sempre cambiato la vita del fortunato è stato venduto qualche settimana fa a Quarto Inferiore nel comune di Granarolo in Emilia Romagna. Il giocatore, secondo quanto riportato dal Corriere di Bologna, ha portato a casa ben 2 milioni di euro con un biglietto costato soltanto 10 euro. Si tratta di un operaio 30enne abituale frequentatore del bar-tabaccheria che già in passato proprio grazie al gratta e vinci aveva regalato gioie ai suoi clienti.

Leggi anche: Conto corrente, se lasci questa cifra potresti avere problemi

A svelare quale clamorosa decisione ha preso il giovane vincitore sono stati i titolari del bar-tabaccheria Rosso Blu. “Ci ha messo un po’ prima di realizzare cosa stesse succedendo. Poi ha parlato della casa e del mutuo da chiudere”. Alla fine, però, l’operaio ha preferito tornare a lavorare anche in quella mattina molto particolare.